zangrillo:-«blessin-aprira-un-ciclo-al-genoa»

Zangrillo: «Blessin aprirà un ciclo al Genoa»



Il presidente Alberto Zangrillo ha congiuntamente incontrato la stampa nella mattinata che ha segnato un gradevole ritorno al passato con la riapertura dei cancelli del Pio-Signorini.

Pianetagenoa1893.net

Il presidente Zangrillo sulla futura costruzione di un centro sportivo giovanile: «Ringrazio tutti coloro che, senza raggiungere la ribalta, lavorano in silenzio, con sacrificio e con mezzi insufficienti se rapportati ai risultati che ottengono. Conosco i problemi ma la vita professionale è fatta di priorità: la principale non sto nemmeno a dire quale sia. Il settore giovanile sarà la base del futuro: anche da un punto di vista imprenditoriale non ha logica produrre il meglio ma acquistare giocatori a tre, quattro volte il prezzo dai soliti procuratori oppure a scatola chiusa. Abbiamo questa fortuna (del vivaio, ndr) ma va strutturata sebbene la Liguria non sia orograficamente un terreno facile su cui costruire: manca lo spazio, non è solo una questione economica. In passato la politica e il campanilismo hanno reso impossibile lo sviluppo di progetti di un certo livello; adesso è arrivato il momento, c’è un nuovo spirito imprenditoriale internazionale. Ciò di cui stiamo parlando si imporrà: saremo propositivi e protagonisti».

«Deferimento plusvalenze? Non ho elementi per esprimere un giudizio. É più intelligente stare zitti, come hanno fatto anche altre società. Rischierei di dire soltanto delle banalità» chiosa Zangrillo.



Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.