whatsapp-testa-una-funzione-per-ripristinare-i-messaggi-cancellati-e-altre-novita

WhatsApp testa una funzione per ripristinare i messaggi cancellati e altre novità

Si fa sempre un gran parlare delle novità che WhatsApp si appresta a introdurre per i suoi utenti. Il motivo è semplice: quando gestisce una piattaforma da oltre 2 miliardi di persone è evidente che ogni modifica può avere un impatto sostanziale sulla community.

Grazie al lavoro di Wabetainfo, un sito nato proprio per scovare le novità nelle versioni beta dell’app, possiamo dare un occhio a cosa ci attendere per il futuro, sia su iPhone che Android.

Il multi-dispositivo

Naturalmente, l’attesa maggiore è per il multi-dispositivo di cui negli ultimi giorni si sono perse un po’ le tracce ma che arriverà, con pochi dubbi, entro la fine dell’anno. Si tratta della possibilità di utilizzare due smartphone differenti per gestire lo stesso numero di WhatsApp. Ad oggi, impostando il medesimo numero su un secondo telefono ci dava il risultato di dover disattivare il primo accesso per abilitarlo solo sul nuovo smartphone. Una frustrazione non da poco per chi usa più dispositivi ma un solo account dell’app di proprietà Meta, già Facebook.

Multi-device whatsapp issue a lot with problem of chat history sync in progress do something for this @WABetaInfo @WhatsApp @Meta

— Nirav Dattani (@nriset) June 3, 2022

Il multi-dispositivo si farà e sarà molto simile a quello attuale che consente di leggere e inviare testi e contenuti multimediali dal computer, Mac compreso, anche se lo smartphone di origine è spento.

Il ripristino dei messaggi cancellati

Altra novità che è balzata agli occhi degli esperti è quella che permetterebbe di ripristinare un messaggio in chat precedentemente cancellato. Nella versione 2.22.13.5 beta di WhatsApp dopo aver eliminato un messaggio, selezionando l’opzione “Elimina per me”, sarà mostrata in basso una piccola barra con un pulsante “Undo”, disfare. Se cliccata, permetterà di annullare la cancellazione del messaggio. Questa barra sarà mostrata solo per pochi secondi dopo aver eliminato un messaggio.

Un altro punto di riferimento per ‘smanettoni’, XDA Developers parla della possibilità di filtrare le chat in base ai messaggi non letti e l’apertura della condivisione di file fino a 2 GB per più utenti oltre agli attuali beta tester. Una novità partcolarmente utile per gli utenti business, in grado di filtrare in maniera semplice e immediata solo i nuovi messaggi, senza perderne nemmeno uno. La versione del client che mostra la funzione è la 2.22.21.1.

Le reazioni

Nell’aggiornamento 2.22.13.4 il team di WhatsApp sta continuando a lavorare per migliorare le reazioni. Va in questa direzione la probabile introduzione dei diversi colori della pelle per le reaction ai messaggi, da selezionare così come si fa come una emoticon classica. Infine l’indiscrezione può scottante: il tasto Edit, che dovrebbe consentire le modifiche ai messaggi inviati, così per cancellare eventuali errori di digitazione senza dover eliminare il testo e riscriverne uno da zero.

— WABetaInfo (@WABetaInfo) May 31, 2022

Allo stato attuale ci sono poche notizie a riguardo e anche la funzionalità in sé sembra troppo desiderata per essere reale però lo stesso Wabetainfo ne ha parlato qualche giorno fa, dandola per probabile ma non certa.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.