“ulisse-e-la-nave-a-cavallo”:-sbarca-nel-centro-di-genova-la-statua-realizzata-nei-cantieri-mariotti

“Ulisse e la nave a cavallo”: sbarca nel centro di Genova la statua realizzata nei Cantieri Mariotti

“Ulisse e la nave a cavallo”, opera dell’artista Maurizio Nazzareto, è stata collocata nel cuore di Genova davanti a Corte Lambruschini

Ulisse e la nave a cavallo

L’”Ulisse e la nave a cavallo” ha finalmente concluso il suo viaggio e ha trovato una nuova destinazione. Non stiamo parlando delle gesta del personaggio omerico, ma dell’imponente scultura realizzata dall’artista genovese Maurizio Nazzaretto.

Dopo diverse collocazioni, l’opera è stata definitivamente posizionata nei giorni scorsi nel cuore di Genova, a pochi passi dalla stazione Brignole. Il progetto dell’Ulisse era stato ideato inizialmente nel 2004 quando il capoluogo ligure fu scelto come capitale europea della cultura. A quel tempo, il filo conduttore dell’iniziativa era proprio il tema del viaggio.

Con le sue linee dinamiche, in pieno stile futurista, e con la prua già rivolta verso il mare, la nave a cavallo è l’emblema della città, del suo porto e delle affascinanti storie che racchiude. Ma non finisce qui. L’opera dello scultore Maurizio Nazzaretto rappresenta la metafora dell’essere umano in viaggio. Come sappiamo dai racconti dell’Odissea, il viaggio può essere spesso lungo e tortuoso. Tuttavia, l’immagine della nave spinta dal vento ripone nella famiglia una meta sicura dove voler tornare.

Ulisse e la nave a cavallo al Salone Nautico  

La statua, alta circa 8 metri e del peso di 26 tonnellate, era stata realizzata all’interno dei Cantieri Navali Mariotti e donata alla città dall’imprenditore genovese Massimo Polio della società Imagro Spa. Prima di essere posizionata davanti al Teatro Nazionale di Genova, l’opera, che è stata sottoposta recentemente ad un restauro completo da parte dell’artista, ha dovuto traslocare diverse volte.

Nel 2015 ha fatto il suo debutto nell’ex area fieristica di piazzale Kennedy, in occasione della 55esima edizione del Salone Nautico di Genova, come simbolo del “gemellaggio sociale” tra i territori. La scultura era poi rimasta per diverso tempo esposta presso il colonnato di Palazzo Ducale, insieme ad altre opere dell’autore.

L’”Ulisse e la nave cavallo” è una scultura in acciaio corten e legno, ma in origine era stata pensata in bronzo e si sarebbe dovuta posizionare davanti alla Stazione Marittima. Malgrado le diverse tappe che ha affrontato nel corso di questi anni, l’opera oggi sembra aver finalmente trovato una sede permanente per celebrare al meglio la sua città.

Potrebbe interessarti anche

Ambiente

Liguria Nautica vi mostra la scultura installata sulla passerella galleggiante al centro della baia di Portofino durante le festività natalizie. E’ stata realizzata dall’artista Marco Nereo Rotelli

Paradisi sommersi

    Alle Canarie l’artista inglese Jason deCaires Taylor ha realizzato la prima galleria d’arte sommersa del mondo

    Mercato nautica

    • 31 Gennaio 2012

    Ecco il comunicato stampa ufficiale diramato dal Comune: domani ancora neve, tutte le indicazioni della Protezione civile. Chiusi cimiteri, scuole, mercati aperti, impianti sportivi e passeggiate a mare. Rinviata Sampdoria-Empoli. Chiusa la sopraelevata

    Related Posts

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.