the-ocean-race:-aspettando-il-“grand-finale”-a-genova

The Ocean Race: aspettando il “Grand Finale” a Genova

Al Salone Nautico di Genova tante iniziative dedicate all’evento sportivo più importante del 2023 in Liguria

Genova è iniziato il conto alla rovescia per The Ocean Race, il giro del mondo a vela in equipaggio che partirà il 15 gennaio 2023 da Alicante e arriverà per la prima volta nella storia nel Mediterraneo e proprio nel capoluogo ligure.

Grazie al “The Grand Finale”, Genova diventerà la capitale mondiale della vela e l’arrivo della gara sarà un’occasione di promozione e di eventi. Nel nuovo Waterfront di Levante verrà infatti allestito l“Ocean Live Park” che sarà il cuore pulsante degli eventi con numerose attività per i visitatori di tutte le età.

LA BUSINESS LOUNGE

Con l’inizio del 2023 Genova sarà protagonista nelle tappe di Alicante, Cape Town, Itajaí, Newport, Aarhus, The Hague con una “business lounge” in cui promuoverà le proprie eccellenze a una platea internazionale che, nell’ultima edizione, ha superato i 2,5 milioni di visitatori.  La business lounge sarà un’area destinata al business in cui sponsor e aziende dell’eccellenza italiana avranno la possibilità di incontrare aziende estere per sviluppare nuove opportunità e promuovere la cultura, la gastronomia, l’attrattività economica e turistica del nostro territorio.

L’iniziativa è stata presentata al 62esimo Salone Nautico di Genova dal sindaco-velista Marco Bucci, con, tra gli altri, il governatore ligure Giovanni Toti, il presidente di Confindustria Nautica Saverio Cecchi, il presidente della Federazione Italiana Vela Francesco Ettorre, il Race Director di The Ocean Race Phil Lawrence e la  presidente dello Steering Committee “Genova The Grand Finale” Evelina Christillin.

“Il valore di The Ocean Race per la città di Genova, oltre al grande prestigio sportivo dell’iniziativa, è quello di promuovere la nostra città nel mondo: le sue bellezze, le grandi attrattività, l’enogastronomia, il clima e le tradizioni”, ha sottolineato il sindaco di Genova Marco Bucci.

Nella “business lounge” sarà allestita una camera immersiva che trasporterà i visitatori nelle aree iconiche di Genova e della Liguria: dalle Cinque Terre ai caruggi del capoluogo ligure con le sue botteghe storiche.

The Ocean Race “Genova The Grand Finale”, patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, sarà una straordinaria sfida sportiva ma anche una grande occasione di promozione per Genova, la Liguria e l’Italia nel mondo e, non ultimo, un forte progetto di sostenibilità.

“Genova sarà incoronata regina dei mari, ed è pronta a mostrare a tutti la sua bellezza. Attraverso The Ocean Race verranno anche promosse le eccellenze di Genova e della Liguria a una platea di oltre 2 milioni di persone. Una promozione del territorio che porterà grande visibilità alla nostra bellissima regione, pronta per accogliere i tantissimi turisti che giungeranno qui per la manifestazione” , ha dichiarato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.

GENOVA PROCESS

Dal capoluogo ligure, intanto, è partito il Genova Process, un percorso che un team intercontinentale di esperti e stakeholder del settore ha avviato e che attraverso una serie di incontri (Innovation workshop) porterà a redigere la bozza di Carta dei Diritti degli Oceani. I principi saranno presentati a Genova durante il “Grand Finale” e consegnati poi all’assemblea delle Nazioni Unite a New York nel novembre del 2023.

LA SINERGIA CON LA FEDERAZIONE ITALIANA VELA

“L’appuntamento con ‘The Ocean Race, Genova The Grand Finale’ rappresenta per la Federazione Italiana Vela e per l’Italia una delle tappe più significative del movimento velico internazionale”, ha affermato Francesco Ettorre, presidente della Federvela.

Come ho già sottolineato più volte – ha aggiunto – c’è stato un grande impegno per riuscire a far arrivare una delle regate più iconiche a livello mondiale a Genova. Grazie all’impegno di Comune di Genova, Regione Liguria e istituzioni nazionali questo è stato possibile. In accordo con il Comitato I Zona la Federazione si occuperà di gestire l’organizzazione in acqua delle regate e sarà presente nel villaggio con due aree allestite, che per noi sono fiore all’occhiello tra i nostri progetti: la Next Generation Foil Academy powered by Luna Rossa e la Para Sailing Academy che per la prima volta saranno insieme”.

LE ULTIME SULLA REGATA

“Con l’inizio della The Ocean Race che si avvicina rapidamente – ha detto Phil Lawrence, Race Director The Ocean Race – siamo lieti di vedere la flotta IMOCA crescere. Sono cinque le iscrizioni confermate e ci sono un paio di altri team interessati che stanno ancora lavorando sui loro progetti mentre la flotta VO65 sta ancora prendendo forma. Il “Grand Finale” di Genova sarà davvero importante. I team correranno verso un traguardo mediterraneo per la prima volta in 50 anni di storia, sfidandosi per i punti finali della classifica. E in caso di pareggio – aggiunge Lawrence – il posizionamento finale della In-Port Race che si svolgerà a Genova fornirà il punteggio per determinare le posizioni nella classifica generale. Genova, insomma, giocherà un ruolo emozionante e decisivo in questa quattordicesima edizione di The Ocean Race”.

LE ATTIVITA’ AL 62° SALONE NAUTICO DI GENOVA

Al 62° Salone Nautico di Genova  The Ocean Race sarà protagonista con numerosi eventi e attività. Nella lounge allestita sul Waterfront Marina (Area Maxi Yachts) sarà possibile conoscere tutti i dettagli della storica regata intorno al pianeta che porterà Genova in giro per il mondo.

Il pubblico potrà vivere l’adrenalina della regata più dura al mondo nella speciale camera immersiva che verrà allestita all’ingresso del Salone grazie alla collaborazione di ETT e vedere il VO65 del Team Sailing Poland, barca che è stata protagonista dell’ultima edizione (2017-2018) di The Ocean Race. Qui sarà presente “Lupo di Mare” la mascotte di “Genova The Grand Finale” che accompagnerà i visitatori a scoprire la camera immersiva di The Ocean Race.

Ecco gli eventi in programma:

  • Sabato 24, ore 10.00 Eberhard & Co. Theatre – “Genova Process. Diamo voce all’oceano” con Antonio Di Natale che “aggiornerà” il pubblico sulla rotta verso la dichiarazione dei diritti dell’oceano;
  • Sabato 24 ore 11.00 Lounge The Ocean Race Genova The Grand Finale – “Ogyre: come proteggere il nostro mare”, presentazione in anteprima della prima piattaforma globale per il recupero dei rifiuti dal mare;
  • Sabato 24 ore 12.00 stand Comune di Genova- “Sustainable event: il countdown di Genova per il 2023”, iniziativa promossa dal Genova Blue District con la partecipazione di One Ocean Foundation;
  • Domenica 25 ore 15.00 Eberhard & Co. Theatre – “A Genova la sostenibilità passa dal mare”, incontro promosso da Bio Design Foundation sull’importanza di vivere le esperienze secondo l’One Health Approach, coniugando sostenibilità, impresa e sport perché la salute degli oceani è la salute delle persone;
  • Lunedì 26 ore 11.00 Lounge The Ocean Race Genova The Grand Finale – “Regate in Liguria a inizio Secolo” presentazione del libro dell’Archivio della Regione Liguria, focus Giugno Genovese (1932);
  • Lunedì 26 ore 15.00 Eberhard & Co. Theatre – “Le voci del mare ascoltano l’oceano”, progetto promosso dalla Direzione Servizi Sociali del Comune di Genova con percorsi educativi e ludico-sportivi rivolti a minori, con attività legate al mare;
  • Lunedì 26 ore 17.00 Lounge The Ocean Race Genova The Grand Finale- “Blue Circle networking”, iniziativa promossa dal Genova Blue District.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.