super-oss-un-infermiere-veneto-chiede-a-tutti-gli-iscritti-di-protestare-con-i-propri-opi.

Super-OSS. Un Infermiere veneto chiede a tutti gli iscritti di protestare con i propri OPI.

Ci scrive un assiduo lettore che ci chiede di fare da tramite con i suoi colleghi: “cari Infermieri scriviamo agli OPI del Veneto, hanno fatto una cavolata con l’istituzione del Super-OSS”.

Buongiorno Direttore,

in Veneto ci riprovano. Già in precedenza tale figura era stata dichiarata illegittima, su ricorso degli ordini professionali infermieristici. Cosa cambia quindi?

Sembra siamo intervenuti accordi precisi tra gli attori di tale scelleratezza: assessorato sanità Veneto ed ordini professionali.

Ripercorrere ciò che storicamente era stato abbandonato: la figura dell’Infermiere generico, ecco la risposta illuminata in Veneto.

Prima che ciò avvenga invito tutti i colleghi infermieri veneti ad inviare mail di disappunto al proprio ordine di appartenenza.

Ricordo che in Veneto, a causa dell’istituzione delle macro ASL, gli infermieri (anche della stessa ASL) percepiscono livelli stipendiali disomogenei, che è in corso un rinnovo contrattuale la cui dilazione è a dir poco vergognosa.

Questi soli pochi elementi descritti fanno capire la difficoltà di una professione che io esercito da 35 anni.

Sono queste, quindi, le attenzioni rivolte ai giovani? Sono queste le attenzioni rivolte ai soggetti fragili in Veneto?

VERGOGNOSO!!!

F.C., Infermiere

L’articolo Super-OSS. Un Infermiere veneto chiede a tutti gli iscritti di protestare con i propri OPI. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.