La Sicilia è una delle mete più scelte dai turisti per passare le proprie vacanze al mare o in città. Con l’aumento dei prezzi dei mezzi di trasporto, hanno dimezzato la possibilità di fare dei viaggi più costosi. Ma questo non è il caso. In Sicilia avrete la possibilità di fare tantissime cose, con un butget limitato. Vediamo cosa possiamo fare.

Una visita al parco archeologico

Selinunte è uno dei siti archeologici più belli in tutta la Sicilia, nonché uno dei più grandi d’Europa. Il sito è divisao in cinque aree: la collina Gàggera (dove sorge il santuario della Malophòros), l’acropoli (con templi e fortificazioni al centro), la collina Manuzza (con i resti dell’antico abitato), la collina orientale (dove ci sono numerosi altri templi), le necropoli. Inoltre, da queste parti si trovano anche spiagge e riserve affascinanti, in cui potrete godervi il meraviglioso mare siciliano. Il prezzo per l’ingresso al sito archeologico varia da persona a persona, che può essere gratuito per gli studenti, ridotto per i bambini, e il prezzo completo non è elevato.

Marina di Ragusa

Nota soprattutto per la fiction “Il Commissario Montalbano”, questa famosa località balneare è una frazione di Ragusa, si trova nell’estremo sud dell’isola e affaccia…