sappe:-“un-referendum-per-portare-la-polizia-penitenziaria-dalla-giustizia-agli-interni”

Sappe: “Un referendum per portare la Polizia Penitenziaria dalla Giustizia agli Interni”

Villa Andreino

“Troppo caos nelle carceri liguri, troppo silenzio da parte della nostra amministrazione, tanto da dichiararci incompatibili con l’attuale sistema penitenziario”, afferma in una nota il segretario regionale del Sappe, Michele Lorenzo, che promuove anche per la Liguria l’iniziativa della segreteria generale del SAPPe circa l’indizione di un referendum sul passaggio della Polizia Penitenziaria dal Ministero della Giustizia a quello degli Interni.

“Da tempo il Sappe denuncia come il sistema penitenziario si stia allontanando dal concetto sicurezza, annientata da una non condivisibile serie d’interventi che non sono funzionali alla gestione ‘in sicurezza’ degli istituti – prosegue Lorenzo -, in contrasto con il regime aperto (detenuto libero di girare per il reparto), l’eliminazione dei controlli esterni, uno scarso stanziamento per il ripristino dei sistemi antiintrusione e di video sorveglianza e tecnologia per contrastare l’ingresso in istituto di oggetti e sostanze non consentite. Poi aggiungiamo le risse interne, le aggressioni alla Polizia Penitenziaria, o qualsiasi altro evento che sta connotando negativamente le carceri: non ne emerge certo una rosea previsione”.

» Leggi tutto

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.