sampdoria:-arriva-harry-winks-–-genova-24

Sampdoria: arriva Harry Winks – Genova 24

Genova. Una voce che aveva raccolto poca credibilità, è infine risultata del tutto concreta ed il fatto stesso che mister Giampaolo l’abbia citata nella conferenza del pre-partita, sta a confermarne la veridicità.

Harry Winks, dopo che la Sampdoria aveva raggiunto l’accordo con il Tottenham, ha accettato il trasferimento a Genova e seppur trattasi di un prestito secco, va riconosciuto il merito, al management blucerchiato, di aver fatto un gran bel colpo.

Prodotto del settore giovanile degli ‘Spurs’, Winks lascia per la prima volta, nella carriera, il team in cui è cresciuto e che lo ha portato ad indossare anche la casacca della Nazionale inglese per una decina di volte.

Centrocampista longilineo, sa interpretare nel migliore dei modi sia la fase difensiva, che quella d’attacco, grazie ad una visione di gioco, supportata  dalle ottime doti tecniche di cui madre natura lo ha fornito.

Il suo arrivo comporterà comunque l’obbligata uscita di un Over 22, forzatamente da scegliersi fra uno dei tre terzini destri in rosa, vale a dire Depaoli, Conti o Bereszyński, partenza peraltro da abbinarsi ad un’altra (se non due, se si reputa che De Luca possa rientrare prima della sosta per i Mondiali, perché – come ripetutamente detto – la Samp, allo stato attuale ha un surplus di due giocatori) ed il candidato ‘principe’ è Valerio Verre, anche per il gradimento che l’Hellas Verona continua a dimostrare per lui.

Le notizie odierne di un Bologna disposto a dare in prestito Emanuel Vignato, inducono a pensare che una sostituzione di Verre, con l’ex clivense, risulterebbe anche indolore dal lato tecnico.

Un nuovo centrocampista, Under 22 peraltro, è già arrivato a rinforzare il Doria ed è Telasco José Segovia Pérez, che mister Giampaolo, sorprendendo tutti (confessiamolo), ha già portato con sé a Salerno.

Ecco la lista dei convocati, per la sfida all’Arechi, da cui mancano i lungodegenti Manuel De Luca e Simone Trimboli, il convalescente Andrea Conti, ma anche Nicola Murru, reduce da un fresco trauma contu/distorsivo ad una caviglia:

Portieri: Audero, Contini, Ravaglia.

Difensori: Bereszyński, Ferrari, Colley, Augello, Depaoli, Murillo, Leverbe.

Centrocampisti: Vieira, Léris, Rincón, Sabiri, Djuričić, Verre, Villar, Yepes, Malagrida, Segovia.

Attaccanti: Caputo, Gabbiadini, Quagliarella.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.