roland-garros,-l’urlo-di-iga!-swiatek-campionessa-a-parigi:-finale-impossibile-per-gauff

Roland Garros, l’urlo di Iga! Swiatek campionessa a Parigi: finale impossibile per Gauff

Foto di Martin Divisek / Ansa

Iga Swiatek domina la finale femminile del Roland Garros: la numero 1 al mondo non lascia scampo alla giovane Cori Gauff sconfitta in due set

Il circuito femminile, sempre imprevedibile e aperto a risultati sorprendenti e nuove campionesse, potrebbe aver trovato una solida certezza. Iga Swiatek mostra al mondo, ancora una volta, perchè è l’attuale numero 1 al mondo. La tennista polacca domina la finale femminile del Roland Garros e raggiunge quota 35 successi consecutivi, l’ultimo dei quali arrivato proprio sul Philippe-Chatrier di Parigi che la vede trionfare nuovamente, a 21 anni, dopo il primo titolo Slam della carriera vinto nel 2020 all’ombra della Tour Eiffel. Le lacrime di Cori Gauff a fine incontro la dicono lunga sull’andamento di un match a senso unico. La 18enne americana soffre la potenza dei colpi e gli angoli trovati dall’avversaria e non sembra in grado di rispondere con una strategia che le possa portare più di qualche game consecutivo. Il 6-1 / 6-3 fissato sul tabellino dopo 70 minuti di match certifica la superiorità della Swiatek che agguanta il 9° titolo della carriera. Sulla terra battuta sembra ingiocabile, sull’erba di Wimbledon dovrà dimostrare di essere altrettanto forte. In classifica ha il doppio dei punti della seconda (Anett Kontaveit): il circuito WTA ha una nuova regina?


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.