reggina,-ancora-saluti-e-ringraziamenti.-cortinovis-e-micai:-“come-a-casa,-reggio-sempre-con-me”

Reggina, ancora saluti e ringraziamenti. Cortinovis e Micai: “Come a casa, Reggio sempre con me”

Reggina-Vicenza esultanza gol Cortinovis Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

Ancora saluti da parte dei calciatori amaranto: è la volta del portiere Micai e del giovane talentino Alessandro Cortinovis

Folorunsho, poi Amione, ora Micai e Cortinovis. E’ il momento dei saluti, in casa Reggina. Per i calciatori in prestito, probabilmente, sarebbe stato saluto a prescindere. Di certo, dopo la situazione attuale, l’aspetto tecnico passa in secondo piano e per i giocatori è questo il momento dei “ciao” e dei “grazie”. Sui social lo hanno fatto anche il portiere e il giovane talentino scuola Atalanta. “Come a Casa. Grazie di tutto a Reggio!”, ha scritto Micai su Facebook postando una foto della squadra con la Curva Sud sullo sfondo. “Grazie Reggio, per sempre con me”, la breve frase di Cortinovis che abbraccia l’amico e compagno Turati mentre entrambi guardano i tifosi. Anche per loro, così come per i calciatori di Napoli e Verona, parole d’elogio per la città oltre ai ringraziamenti, a dimostrazione che alla fine Reggio Calabria lascia sempre qualcosa dentro.


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.