rai-e-mediaset-in-lutto,-le-reazioni

Rai e Mediaset in lutto, le reazioni

Televisione

La televisione italiana dà il suo ultimo saluto al regista Paolo Beldì, scomparso all’improvviso all’età di 66 anni

Pubblicato su

Il mondo dello spettacolo piange la scomparsa di Paolo Beldì. Il regista lanciato da Antonio Ricci su Fininvest con programmi come Lupo solitario e Matrioska e dietro al successo di Mai dire banzai ci ha lasciati all’improvviso all’età di 66 anni. A dare la notizia della scomparsa è stata un’amica, che lo attendeva al circolo di Levo insieme intorno alle ore 21 dello scorso 2 luglio. Come riportato dalla Stampa, dopo la segnalazione, i soccorritori del 118 sono giunti nella casa del regista trovandolo senza vita, probabilmente per un arresto cardiaco.

Paolo Beldì, nato e cresciuto in provincia di Novara dove aveva iniziato a muovere i primi passi nel mondo radiofonico, si era fatto conoscere e apprezzare in particolar modo in televisione grazie al lungo sodalizio con Fabio Fazio. Fu proprio a fianco dell’attuale conduttore di Che tempo che fa che Beldì (grande appassionato di calcio e tifoso sfegatato della Fiorentina) passò gli anni d’oro della sua carriera. Fu per l’appunto di Beldì la regia di una trasmissione chiave del palinsesto di Rai Due come Quelli che il calcio, che…

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *