In arrivo su Netflix l’attesissima nuova stagione di Better Call Saul, il tanto amato spin-off di Breaking Bad. Abbiamo lasciato Saul Goodman e la moglie Kim in pericolo sul finale della quinta stagione, dal 19 aprile 2022 si avrà la possibilità di sapere come andrà a finire. Da anni una delle serie più fortunate di Netflix, Better Call Saul 6 arriva con i primi due episodi dalle 9 del mattino. Le puntate in tutto saranno tredici, disponibili ogni martedì.

Dopo una quinta stagione arrivata nel 2020, girata prima che il Covid-19 scoppiasse, le riprese di Better Call Saul 6 hanno dovuto fare i conti con tamponi e distanziamenti. Le regole hanno quindi rallentato una serie che, come Breaking Bad, le regole, piuttosto che seguirle, le fa da sé. Di conseguenza, gli episodi della serie tv americana escono in maniera scaglionata: sette tra aprile e maggio, il resto da luglio ad agosto.

Un’uscita a prova di spoiler quella degli episodi Better Call Saul 6, che vengono pubblicati quasi in contemporanea con gli Stati Uniti. Con solo un giorno di distanza, gli episodi escono lunedì in patria e ogni martedì in Italia. Ai fan basterà, dunque, tenersi un po’ lontani dai social media fino alle 9 del mattino di…