«Non siamo allo scambio di documenti» spiega il giornalista esperto di calciomercato

Leo Ostigard (Foto Genoa cfc Tanopress)



Ci sono alcuni problemi per la trattativa tra Napoli e Brighton riguardante Ostigard, il difensore che è rimasto da gennaio a fine stagione in prestito al Genoa. Li spiega Alfredo Pedullà sul suo sito ufficiale: «Nel senso che il Napoli ha offerto 3 milioni, mentre la richiesta è di 6 milioni più bonus. Il Napoli continuerà a seguire Ostigard con il desiderio di avvicinarsi, ma oggi c’è distanza e non siamo allo scambio di documenti».