http://gamegurus.it/

Elisa Calessi

Non solo il Covid non è affatto sparito. Ma è in piena fase di espansione, nonostante si vedano sempre meno persone indossare mascherine e tutte le misure di protezione siano sempre più basse. E non sono solo numeri: sale il tasso di ospedalizzazione in tutte le fasce d’età. Nei reparti normali e nelle terapie intensive. Crescono i casi di reinfezione. Crescono, però, anche gli asintomatici. A dirlo è il report settimanale dell’Istituto superiore di sanità diffuso ieri.

TEORIE NO VAX SMENTITE

Prima ancora della fotografia di come l’epidemia si sta muovendo nel documento compare un primo dato importante, che smentisce le teorie no-vax: chi non si vaccina ha 7 volte più probabilità di morire.

Il tasso di mortalità della popolazione di età superiore ai 12 anni, si legge infatti nel report, su 100mila persone nel periodo dal 13 maggio 2022 al 12 giugno 2022, per i non vaccinati è di 6 volte più alto rispetto ai vaccinati con ciclo completo da meno di 120 giorni. Nei primi, i non vaccinati, si registrano 11 decessi per 100mila abitanti, nei secondi (chi ha fatto due dosi di vaccino) i decessi scendono a 2 per 100mila abitanti. Ed è di circa 7 volte più alto il tasso…