‘no-alla-guerra’,-blocco-in-varco-etiopia-contro-il-trasporto-di-armi-sulle-navi

‘No alla guerra’, blocco in varco Etiopia contro il trasporto di armi sulle navi

Da questa mattina alle 6 è in corso da parte dei lavoratori del porto, un blocco in varco Etiopia organizzato dal sindacato Usb contro il traffico delle armi che viaggiano sulle navi container.

Il presidio continuerà fino alle 10.30, orario in cui si terrà un’assemblea al Cap di via Albertazzi durante la quale interverranno la referente di Usb nazionale Cinzia Della Porta, il professore di economia internazionale alla Sapienza di Roma e segretario internazionale della rete degli intellettuali in difesa dell’umanità Luciano Vasapollo, il professore del Politecnico di Torino e membro di Abolish Frontex MIchele Lancione, la rappresentante no tav Nicoletta Dosio, Grabiele Rubini ‘Chef Rubio’, Carlo Tombola, presidente Weapon Watch, Giacomo Marchetti, giornalista di Contropiano, Riccardo Degli Innocenti, membro del comitato per il dibattito pubblico, e Rajeh Zaijed, presidente Udap Italia.

Alle 17 è previsto un altro presidio davanti alla prefettura.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.