Nina Moric accusa Luigi Favoloso di violenza: la sentenza

nina-moric-accusa-luigi-favoloso-di-violenza:-la-sentenza

Luigi Mario Favoloso è stato assolto dall’accusa di violenza di cui l’ha accusato la sua ex compagna, Nina Moric.

Nina Moric: la sentenza contro Favoloso

Con uno scioccante post via social Nina Moric aveva mostrato alcuni lividi che, a suo dire, le avrebbe procurato l’allora fidanzato, Luigi Mario Favoloso, e che per questo lei aveva denunciato per violenze. A oltre un anno di distanza dalla vicenda, il tribunale avrebbe stabilito la completa assoluzione di Favoloso, che dunque non sarebbe colpevole del reato.

Luigi Mario Favoloso aveva affermato che a provocarsi i lividi sarebbe stata secondo lui la stessa Nina, che non avrebbe accettato la fine della loro storia d’amore. La showgirl ha accusato Favoloso di aver messo le mani addosso anche a suo figlio, Carlos Maria Corona, e di aver deciso per questo di separarsi definitivamente da lui. In seguito ai fatti Favoloso è sparito per circa un mese e secondo la Moric il suo sarebbe stato un tentativo per far perdere le sue tracce. In seguito l’ex gieffino è rientrato in Italia proprio per respingere le accuse di Nina Moric.

Nina Moric: le presunte percosse

Nel salotto tv di Barbara D’Urso i due ex si sono più volte affrontati faccia a faccia e secondo alcuni degli ospiti dello show i lividi mostrati da Nina Moric non sarebbero stati causati dalle percosse quanto piuttosto da un intervento di chirurgia plastica. Quale sarà la verità in merito alla vicenda?

Nina Moric e Luigi Favoloso: l’addio

La turbolenta storia d’amore tra Nina Moric e Luigi Mario Favoloso è naufragata tra recriminazioni e accuse reciproche. L’ex moglie di Fabrizio Corona ha anche accusato l’ex gieffino di aver cercato di picchiare suo figlio, Carlos Maria Corona, che in questi anni ha per lo più vissuto in compagnia dei nonni (visto che ai suoi genitori era stata tolta la custodia).