calcio

Mezzogiorno, 14 novembre 2022 – 15:30

Il laterale destro di Spalletti ha incontrato la stampa nel ritiro della Nazionale a Coverciano, dove gli azzurri preparano le amichevoli con Albania e Austria. «Gran parte del merito per quello che stiamo facendo è del nostro allenatore»

«Sarebbe un sogno vincere lo scudetto a Napoli e farlo da capitano come Maradona». Giovanni Di Lorenzo ha incontrato la stampa oggi nel ritiro della Nazionale a Coverciano, dove il gruppo di Roberto Mancini si è ritrovato per preparare le ultime amichevoli del 2022 contro Albania (mercoledì) e Austria (domenica prossima).

«Abbiamo un vantaggio importante, guai a fermarci»

«Abbiamo fatto finora un percorso incredibile — ha detto il capitano del Napoli in riferimento all’inizio di stagione — mostrando in Italia e in Europa un calcio bello. Ora dobbiamo continuare così. Spero — ha proseguito Di Lorenzo — che quanto siamo facendo sia di buon auspicio per tutto il movimento, gran parte del merito di questi risultati è di Spalletti che fa sentire tutti importanti e fa giocare chi merita». Di Lorenzo ha così concluso: «Abbiamo un vantaggio importante sulle inseguitrici, ma mancano ancora tantissime partite alla fine e la strada è ancora lunga. Guai a…