melanzane-a-funghetto:-la-ricetta-originale-napoletana-(veloce-e-gustosa)

Melanzane a funghetto: la Ricetta originale napoletana (veloce e gustosa)

Le Melanzane a funghetto (mulignane a fungetiello) è un contorno squisito tipico della cucina napoletana. si realizza con melanzane fritte e prende il nome dal modo in cui vengono tagliate le melanzane a tocchetti che appunto assomigliano a piccoli funghi dunque a “funghetti” ! Possono essere servite in bianco oppure trifolate in padella con pomodorini, aglio, olio e basilico fresco! In ogni caso sono strepitosamente appetitose e perfette sia per accompagnare mille piatti;  sia come condimento per pasta, pizze, farcire panini,  bruschette, Friselle, torte salate!  Seguite questa Ricetta Melanzane a funghetto con tutti i Consigli illustrati con foto passo passo e realizzerete in poco tempo; le vere Melanzane a funghetti alla napoletana; proprio  come quelle che preparavano le nonne e che trovate nei migliori ristoranti partenopei e rosticcerie napoletane!

Melanzane a funghetto

Come ogni ricetta tradizionale esistono diverse versioni e varianti come le Melanzane a funghetto light. Quella che vi regalo oggi  è la Ricetta originale napoletana delle Melanzane a funghetto ereditata dalla mia famiglia. Un preparazione veloce e facilissima! Per la realizzazione, potete utilizzare la tipologia di melanzane che preferite: tonde, allungate. Il segreto per una perfetta riuscita è nel taglio delle melanzane: piccoli tocchetti più o meno tutti uguali. questo favorirà una frittura uniforme e dorata! Il tempo poi di saltarle nei pomodorini e sprigioneranno un profumo e un gusto strepitoso. Ottime sia calde, che tiepide che fredde, come contorno estivo accompagnare secondi di carne e pesce dall’  Arrosto di vitello a Scaloppine, ma anche Mozzarella fritta, Uovo in camicia o alla contadina oppure Pesce spada al forno; e tanto altro! Il bello è che potete preparale con largo anticipo, si conservano perfettamente per giorni  e infine potete congelarle per avere sempre un barattolo di melanzane a funghetto sempre disponibile, anche quando le melanzane non saranno più di stagione, proprio come la Parmigiana di melanzane e Melanzane al forno.

Scopri anche:

Le Melanzane ripiene (la Ricetta perfetta con o senza carne!)

Ricetta Melanzane a funghetto

TEMPI DI PREPARAZIONE

Preparazione Cottura Totale
10 minuti 10 minuti 20 minuti

Ingredienti

Quantità per 4 persone
  • 600 gr di melanzane
  • 200 gr di pomodorini (pachino, ciliegia o datterini)
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • basilico fresco
  • 500 ml di olio per friggere
  • sale

Procedimento

Come le Melanzane a funghetto

Prima di tutto, lavate, asciugate e tagliate a dadini le melanzane appunto a “funghetti”:

come tagliare le melanzane a funghetti

Poi in una padella grande preparate abbondate olio per friggere,e aspettate che la temperatura raggiunga 180° e dunque che si formino tante bollicine quando immergete le melanzane.

Infine friggete a fiamma moderata-alta per almeno 5 minuti girando ogni tanto.

Poi scolate con un mestolo forato, quando le melanzane sono dorate e adagiatele su una carta assorbente:

come friggere le melanzane a funghetto

Procedete in questo modo fino ad esaurimento frittura.

Poi tagliate i pomodorini in 4 parti e fate rosolare gli spicchi d’aglio sbucciati e leggermente schiacciati con  1 cucchiaio d’olio extravergine per 1 minuto.

Infine aggiungete i pomodorini e una parte di basilico

Fate rosolare qualche secondo a fiamma moderata, poi abbassate la fiamma e coprite con un coperchio. Lasciate cuocere 2 minuti. Schiacciate con la forchetta qualche pomodorino per creare il sughetto e aggiungete il sale:

come fare le melanzane a funghetto

Infine aggiungete le melanzane e qualche altra foglia di basilico.

Saltate in padella a fuoco vivace per ancora 2 minuti. Girate poco, affinché non diventi troppo salsa ma siano ancora visibili i pezzetti di melanzana w di pomodorini.

Ecco pronta le Melanzane a funghetto !

Melanzane a funghetto

Potete conservarlr in frigo per circa 4 giorni oppure congelarle per oltre 4 mesi.

logo-instagram Prepara la Ricetta! Seguimi su Instagram @tavolartegusto e condividi la tua creazione con l’hashtag #tavolartegusto. Entrerai nella mia gallery!

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.