margherita,-infermiera:-“il-super-oss-potrebbe-diventare-un-aiuto-indispensabile-per-gli-infermieri”.

Margherita, Infermiera: “il Super-OSS potrebbe diventare un aiuto indispensabile per gli Infermieri”.

Ci scrive Margherita Cherchi, Infermiera in pensione: “a mio avviso il Super-OSS potrebbe diventare un aiuto indispensabile per gli Infermieri”.

Buonasera Direttore,

sono una Infermiera in pensione con diploma. Non voglio apparire nostalgica ma io questa storia dell’infermiere unico, con l’ enorme penuria di personale vigente, la trovo dannosa.

Il modello: coordinatore, infermiere laureato, OSS, ausiliario, per la mia esperienza personale non è vincente e oggi si palesano tutte le problematiche.

Il riconoscimento del Super-OSS con diploma e due anni di corso equivarrebbe alla vecchia figura dell’infermiere generico con le mansioni di cui avete già parlato.

Sarebbe una figura preziosissima con cui collaborare e, finalmente, si porrebbe fine a contrapposizioni inutili.

Ognuno sarebbe riconosciuto nel suo ruolo senza sminuire nessuno, il paziente, il clima lavorativo e soprattutto la professionalità ne trarrebbe vantaggio.

Auguri e buon lavoro a tutti.

Margherita Cherchi, Infermiera in pensione

Leggi anche:

 

L’articolo Margherita, Infermiera: “il Super-OSS potrebbe diventare un aiuto indispensabile per gli Infermieri”. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.