manca-personale:-ospedale-offre-affitto-e-bonus-asilo-ma-guai-a-pensare-a-stipendi-migliori.

Manca personale: Ospedale offre affitto e bonus asilo. Ma guai a pensare a stipendi migliori.

Manca personale: Ospedale offre affitto calmierato e bonus asilo. Ma guai a pensare a stipendi migliori.

Manca personale e l’ospedale corre ai ripari cercando di attrarre nuovi medici.

Succede a Castelfranco, in Veneto, dove l’IRCCS Istituto Oncologico Veneto ha promosso accordi con le aziende per l’edilizia locali al fine di calmierare i prezzi degli affitti. In aggiunta sono previsti anche bonus per eventuali iscrizioni all’asilo dei figli dei professionisti.

Se da un lato occorre veramente apprezzare lo sforzo della singola azienda, dall’altra c’è molto da interrogarsi circa le dinamiche del mercato del lavoro in sanità.

Occorre da principio precisare che qui parliamo di Sistema, più che di singola realtà.

Un Sistema che non riesce ad ammettersi che ormai la proposta contrattuale non ha più attrattività per i professionisti sanitari, chiamati a prendersi responsabilità e a sostenere carichi di lavoro esagerati.

Il numero di professionisti che migrano verso altri settori lavorativi ed il numero di specialisti medici che scelgono di diventare medici di famiglia dovrebbe dire qualcosa.

Ma è più facile lasciare in difficoltà le singole Aziende, che si trovano ad offrire inquadramenti contrattuali nazionali insufficienti nella speranza che per qualche motivo possano essere accettati.

L’articolo Manca personale: Ospedale offre affitto e bonus asilo. Ma guai a pensare a stipendi migliori. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.