lutto-a-camporosso,-e-morto-daniele-bacigaluppi

Lutto a Camporosso, è morto Daniele Bacigaluppi

Camporosso. Sarebbe andato in pensione il primo maggio, dopo una vita di lavoro, ma non è riuscito a raggiungere l’agognato traguardo: è morto oggi, stroncato da un malore Daniele Bacigaluppi. Aveva 63 anni e per 43 ha lavorato come operaio di Coopeservice, ditta appaltatrice del servizio di pulizia dei treni a Ventimiglia.

Stamani Daniele, che viveva a Camporosso, avrebbe dovuto incontrare il fratello e il nipote, ma non si è presentato all’appuntamento. I due parenti hanno poi scoperto che era a casa, ma ormai senza vita.

A ricordarlo con affetto è l’amico Michele Delli Carri, sindacalista Cgil: «Daniele era una persona da cui imparare educazione e rispetto per il prossimo, da prendere come esempio. Era sempre cordiale e gentile. Faceva parte anche della rsa dell’azienda».

I funerali saranno celebrati alle 15 di sabato prossimo, presso il cimitero di Camporosso.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.