live-f1-gp-imola,-gara-in-diretta:-verstappen-vola,-leclerc-in-rimonta

LIVE F1 GP Imola, Gara in Diretta: Verstappen vola, Leclerc in rimonta

F1 GP Imola, il Gran Premio in tempo reale con la cronaca e tutti gli aggiornamenti dal circuito italiano

F1 GP Imola
La partenza del GP di Imola (Foto: LaPresse)

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

GIRI 28-29: Lungo di Perez, al primo errore che permette a Leclerc di tornare negli scarichi del messicano. Senza DRS il monegasco non riesce a superarlo sul rettilineo. E via radio ha protestato proprio per la possibilità di non poterlo utilizzare.

GIRI 26-27: Verstappen continua a prendere vantaggio sugli avversari, a quasi 7 secondi di vantaggio su Perez. Leclerc sempre stabile ad 1.4 secondi.

GIRI 23-24-25: Leclerc ha nuovamente perso terreno da Perez, con i due ad oltre un secondo e mezzo di distacco.

GIRO 22: Leclerc negli scarichi di Perez ma non riesce ad effettuare il sorpasso. Verstappen intanto allunga ed ha più di 7 secondi sul compagno di box.

GIRO 21: Giro veloce per Hamilton che è scivolato in 14ma posizione dopo il pit stop ai box.

GIRO 20: Leclerc, nonostante un pit stop lento, riesce a rientrare davanti a Perez ma il messicano lo sorpassa subito, sfruttando le gomme più calde.

#Charles16 just pitted for medium tyres.

He is back in P3. #ImolaGP pic.twitter.com/YX8MD6mtVX

— Scuderia Ferrari (@ScuderiaFerrari) April 24, 2022

GIRO 19: Rientrano tutti i piloti ai box per il cambio gomme: hanno montato le slick.

GIRO 18: Leclerc è negli scarichi di Perez, Verstappen è decisamente più lontano. Il messicano rientra ai box per montare le slick.

GIRO 17: Ricciardo, alla seconda sosta ai box, è il primo a montare le gomme slick: media per il pilota australiano.

GIRI 15-16: Continua la rimota di Leclerc, ora a poco più di un secondo da Perez.

GIRI 13-14: Prima Russell poi Bottas sorpassano Magnussen con la Haas. Leclerc, intanto, sta recuperando su Perez, la distanza è men di due secondi dal messicano.

LAP 12: YES George! What a move! He gets past MAG and into P5 👏👏👏

— Mercedes-AMG PETRONAS F1 Team (@MercedesAMGF1) April 24, 2022

GIRI 11-12: Duello tra Russell e Magnussen, con sorpassi e controsorpassi tra i due.

GIRI 9-10: Leclerc ha due secondi di svantaggio da Perez secondo.

GIRI 7-8: Grande sorpasso di Leclerc su Norris con il monegasco che conquista la terza posizione e va a caccia delle Red Bull.

YESSS! #Charles16 passes NOR and he is now P3 👊#ImolaGP pic.twitter.com/DReUcqkCCn

— Scuderia Ferrari (@ScuderiaFerrari) April 24, 2022

GIRO 6: Hamilton sta recuperando; sorpasso ad Alonso ed 11ma posizione conquistata per il sette volte Campione del mondo.

GIRO 5: Alla ripartenza nessun cambio di posizione, tutte invariate con le Red Bull che provano a scappare. Leclerc è negli scarichi di Norris.

GIRI 3-4: Ancora safety car in pista, con la gara ancora neutralizzata. Sainz, deluso, è tornato ai box a piedi. Leclerc, intanto, ha comunicato al suo box come la pista si stia asciugando.

GIRO 2: Gara neutalizzata, con la direzione gara che ha spedito in pista la safety car.

GIRO 1: Partenza davvero orribile per Leclerc che pattina e scivola fino in quarta posizione. Ne approfittano le due Red Bull, con Verstappen davanti a Perez con Norris terzo. Sfortunatissimo Sainz, tamponato da Ricciardo, finisce nella ghiaia e si impantana, costretto al ritiro.

Lap 1/63

The race is over for #Carlos55 after he was hit by RIC at the Tamburello chicane.

It hurts 💔#ImolaGP pic.twitter.com/BeSgyYictY

— Scuderia Ferrari (@ScuderiaFerrari) April 24, 2022

15.00: E’ iniziato il giro di ricognizione.

14.55: Mancano 5′ al via del Gran Premio di Imola, quarta tappa del Mondiale di Formula 1. E’ ormai tutto pronto.

14.40: Sulla pista di Imola fino a poco fa si è abbattuto un violento temporale. Al momento non c’è pioggia ma l’asfalto è bagnato e si partirà con le gomme intermedie.

GP Imola, la presentazione

Smaltite le vacanze pasquali, è stato tempo di ritornare in pista per i piloti della Formula 1; dopo Melbourne e l’Australia è iniziata la campagna europea da Imola e dal GP del Made in Italy, il primo stagionale con la Sprint Race, peraltro nella nuova formula e con punteggi decisamente più corposi.

Ieri ha vinto Max Verstappen, con sorpasso al penultimo giro ai danni di Leclerc dopo una partenza superba del monegasco; il ferrarista ha però promesso battaglia e la gara di oggi potrebbe assumere tutto un altro volto, considerati anche i problemi di affidabilità che hanno colpito la Red Bull in questo inizio di stagione.

Se Max partirà dalla pole, davanti a Leclerc, Perez e Sainz in seconda fila, con una rimonta super dello spagnolo, in grande spolvero ieri dopo il venerdì incolore. La Ferrari arriva nel GP di casa da leader del Mondiale ed è decisa ad imporre la sua forza anche ad Imola.

Notte fonda, invece, per la Mercedes; Russell ha chiuso all’11mo posto, addirittura 14mo Hamilton, sempre più nervoso per una monoposto che non risponde ai suoi canoni.

GP Imola, la gara del 2021

Nel 2021 il GP del Made in Italy fu una gara con due soli contendenti, quelli che si sarebbero sfidati fino all’ultimo giro del mondiale, Max Verstappen e Lewis Hamilton. A vincere, al termine di una gara rocambolesca, fu proprio l’olandese che chiuse davanti al pilota della Mercedes.

A podio, in quell’occasione, anche Norris, con le due Ferrari ad inseguire, in quarta e quinta posizione con Leclerc davanti a Sainz. Penalità a fine GP per Stroll e Raikkonen, in zona punti anche Alonso. La gara dell’anno scorso, peraltro, fu anche fermata con una bandiera rossa per il terribile incidente tra Valtteri Bottas e George Russell.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.