La Mercedes pronta a cambiare coppia di piloti: Hamilton sarà affiancato da Russell e Toto Wolff lancia un avvertimento

Russell e Hamilton
Russell e Hamilton (Getty Images)

Il messaggio è chiaro ed arriva direttamente da Toto Wolff. La Mercedes è pronta a voltare pagina: il prossimo anno Valtteri Bottas non ci sarà, lasciando spazio al giovane ed ambizioso George Russell. Un cambio importante anche per Lewis Hamilton che non si troverà più un compagno di squadra come ‘fido scudiero’, ma un pilota voglioso di dimostrare di essere un vincente. Una situazione che fa tornare indietro la scuderia tedesca di qualche anno quando al fianco di Lewis Hamilton c’era Nico Rosberg e tra i due furono scintille.

Ne è consapevole Toto Wolff che parla proprio dell’arrivo di Russell in Mercedes e della possibile rivalità con Hamilton: “Il suo obiettivo – le parole riportate da ‘Gpfans’ sul pilota Williams – sarà entrare tra i primi tre e lottare per vincere. Questa è sempre la nostra ambizione. Questa è la ricetta vincente e se abbiamo una macchina in grado di lottare per il campionato, allora sì assolutamente“.

LEGGI ANCHE >>> F1, Russell non ha dubbi: “E’ il più forte pilota della storia”

Wolff sulla rivalità Russell Hamilton: “Avranno la stessa macchina”

Toto Wolff
Toto Wolff (Getty Images)

Toto Wolff ha anche aggiunto che “Russell avrà la stessa macchina di Hamilton e ne ha il ritmo, in qualifica è molto veloce“. Per questo in Mercedes non tarperanno le ali al nuovo arrivato: “Bisognerà rispettare l’ambizione del ragazzo. Non metteremo in macchina un pilota che non ha l’ambizione di arrivare il più in alto possibile, vincere gare e campionati“.

Questo però significa mettere ‘due galli in un pollaio’ e per Wolff qualche precauzione è da prendere: “Mi metto nella sua prospettiva e sto cercando di discutere con lui cosa questo può significare per la dinamica della squadra, come mantenere lo slancio nella squadra. Russell è intelligente e lo capisce“.