l’allenamento-congiunto-sanremese-casale-finisce-1-1

L’allenamento congiunto Sanremese-Casale finisce 1-1

Sanremo. Allenamento congiunto con il Casale, profumo di campionato al Comunale. Indisponibile ancora Acquistapace che continua a lavorare a parte per un fastidio alla coscia; non c’è Miccoli che ieri ha salutato i compagni ed è andato via, dopo aver chiesto alla dirigenza di avvicinarsi a casa. Assente Bohli, ancora impegnato con la Rappresentativa Nazionale LND Under 17. In panchina ci sono i giovani Magliocco (portiere 2004) e Noto (difensore 2003), entrambi in prova.

Nel primo tempo la Sanremese si schiera con il seguente undici: Ferretti, Fabbri, Bregliano, Mikhaylovskiy, Anastasia, Maglione, Ferrari, Gagliardi, Gemignani, Pellicanó, Nouri.Il Casale di mister Sesia risponde con Cozzella, Gilli, Juricic, Martin, Casella, Gianola, Leveque, Rossini, Forte, Candido, Continella. Anche se è solo un allenamento congiunto, è partita vera fin dalle prime battute. Il primo tiro è di Anastasia al 13′, para a terra Cozzella. Il Casale risponde con un tiro di Leveque tre minuti dopo, Ferretti blocca sicuro.

La Sanremese viene fuori nella parte centrale del primo tempo: al 26′ tiro di Gemignani dalla distanza, para Cozzella. Al 30′ cross di Gagliardi dalla sinistra, testa di Ferrari, palla a lato di poco. Il bomber si ripete al 35′: cross di Nouri stavolta dalla destra, stacco di testa di Ferrari, la palla accarezzata da Cozzella finisce prima sulla traversa, poi in corner. La prima frazione termina sullo 0-0.

All’inizio della ripresa il Casale effettua subito tre cambi: dentro Giacchino per Continella, Brevi per Leveque e Dadone per Cozzella. Al 54′ Ferrari dalla sinistra serve Pellicanó al limite dell’area, l’esterno si gira ma conclude sul fondo. Al 58′ la gara si sblocca: cross di Anastasia da destra, sponda di Pellicanó, Bregliano di testa trafigge Dadone. Sanremese in vantaggio! Al 60′ ancora un cambio per il Casale: entra Ricciard. Al 63′ i nerostellati si fanno vedere in avanti con un tiro di Candido, nessun problema per Ferretti. Al 70′ doppia emozione: prima Maglione recupera palla ai trenta metri e calcia sul fondo; poi Ferretti deve respingere di pugno un cross pericoloso dalla sinistra in area piccola. Un minuto dopo altro cambio nel Casale: entra Wonless, esce Juricic. Al 75′ mister Andreoletti effettua dieci sostituzioni: resta in campo solo Bregliano, entrano Magliocco, Aita, Gatelli, Foti, Giacchino, Larotonda, Valagussa, Scalzi, Orefice e Vita. Passa un minuto e Larotonda tocca con un braccio in area, è rigore: dal dischetto calcia Ricciardo, Magliocco si tuffa sulla sua sinistra e respinge! Sanremese sempre avanti 1-0! Al 79′ i matuziani sfiorano il raddoppio: azione sulla sinistra di Foti, assist per Vita, tocco felpato dell’attaccante, palla a lato di un soffio. All’83’ cambio nel Casale: dentro Mullici, fuori Candido. Il Casale pareggia all’86’: diagonale dalla sinistra proprio del nuovo entrato Mullici, la palla si insacca a fil di palo dalla parte opposta. Nulla da fare stavolta per Magliocco. Sanremese – Casale 1-1! Tra l’86’ e l’87’ altri tre cambi: dentro Vicini per Martin, Fontana per Gianola e Noto per Foti. L’ultima emozione del match è un’incursione di Vita all’87’ dalla sinistra, tiro di prima intenzione, palla alta. La gara termina sul punteggio di 1-1. Prossimo impegno per i biancoazzurri un triangolare allo “Sclavi” di Arma giovedì 9 settembre alle 19.30 contro Atletico Argentina e Taggia.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *