la-focaccia-di recco col-formaggio-igp-segue-un-disciplinare-definito

La Focaccia di Recco col formaggio IGP segue un disciplinare definito

La Focaccia di Recco col formaggio IGP segue un disciplinare definito
Un momento del corso

Qualche giorno fa, mercoledì 6 luglio 2022 si è svolta un’interessante iniziativa dedicata agli addetti ai lavori presso il Ristorante Vitturin 1860 a Recco.

L’organizzazione è stata ad opera della Camera di Commercio di Genova in collaborazione con il Centro Ligure Produttività ed il Consorzio della Focaccia di Recco.

A livello pratico si è svolto un corso per i tecnici controllori e i membri del Comitato di Certificazione della Camera di Commercio di Genova, designata dal Ministero a svolgere l’attività di certificazione della Indicazione Geografica Protetta (IGP) “Focaccia di Recco col formaggio”.

La Focaccia di Recco col formaggio IGP segue un disciplinare definito
I partecipanti al corso

Ad introdurre il corso teorico e pratico la Presidente del Consorzio della Focaccia di Recco Maura Macchiavello e il Dott. Sergio Carozzi, Responsabile Ufficio Certificazione della Camera di Commercio di Genova.

La parte teorica del disciplinare è stata spiegata da Lucio Bernini che ha precisato come la denominazione “IGP, prima del prodotto, ha tutelato il territorio”.

“La Focaccia col Formaggio – ha spiegato Bernini – è il prodotto alimentare più contraffatto del Nord Italia ed ha un suo particolare disciplinare che vede un’ Area di produzione ben definita composta da Recco, Avegno, Camogli e Sori.

Tale Focaccia col Formaggio deve avere determinate caratteristiche organolettiche e dimensioni, un metodo di produzione e determinate materie prime, utilizzate.”

La Focaccia di Recco col formaggio IGP segue un disciplinare definito

Dalla teoria si è passati alla pratica con la preparazione in diretta della Focaccia di Recco col formaggio IGP con dimostrazione delle varie fasi. Particolare la preparazione di tre Focacce col formaggio non conformi (poco cotta, troppo cotta, con un formaggio non idoneo, la prescinsêua) e di una conforme con cottura a vista.

Lo scopo è quello di evidenziare tutti i requisiti indispensabili per ogni fase prevista dal metodo di produzione registrato affinché la Focaccia di Recco col formaggio IGP sia idonea per essere definita tale.

La storia ci dice che la focaccia col formaggio a Recco ha radici antiche, “rechelini doc” ed abili osti di allora, i cui eredi sono divenuti col tempo professionisti panificatori e ristoratori di oggi, hanno tramandato nel tempo una tradizione secolare che ha portato la focaccia di Recco col formaggio ad essere il prodotto gastronomico principe della città di cui porta il nome, costituendo motivo di grande attrazione per quel turismo enogastronomico che sceglie le proprie mete seguendo quanto di più tipico le località offrono.

Recco è la città della Focaccia col formaggio e con i Comuni limitrofi (Sori, Avegno e Camogli) ne delimita la zona di produzione inserita nel disciplinare I.G.P. redatto dal Consorzio Focaccia, costituitosi nel 2005, per ottenere l’ambita certificazione europea.

La Focaccia di Recco col formaggio IGP segue un disciplinare definito
La regina: La Focaccia di Recco col formaggio IGP

Il disciplinare registrato è semplicemente il metodo di produzione che tutti gli operatori aderenti al Consorzio hanno sempre e naturalmente seguito tenendo conto della preparazione storica e tradizionale, La Focaccia di Recco IGP, in quanto tale, può essere somministrata e commercializzata intera o porzionata o ancora servita a tavola, esclusivamente nei ristoranti, asporti, panifici, gastronomie e focaccerie della sua zona di produzione IGP ed iscritti al Piano di Controllo. Le attività autorizzate all’uso del logo comunitario sono riconoscibili con la targa ufficiale del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e del Turismo (MIPAAF). L’identificazione del prodotto tutelato avviene tramite l’apposita etichetta-ostia di amido alimentare che assolve la norma di legge riguardante i prodotti tutelati dall’Unione Europea, immessa sulla focaccia prima del servizio al pubblico.

Le attività aderenti al Consorzio della Focaccia di Recco col formaggio

Ristoranti a Recco: Alfredo – Angelo –  Da Lino – Da ö Vittorio – Del Ponte – Manuelina – Vitturin1860. Ristoranti a Sori: Edobar – Il Boschetto Panifici a Recco: Panificio Moltedo G.B. via Assereto – Panificio Moltedo 1874 via XX Settembre. Tossini via Roma – Tossini via XXV Aprile. Panifici e gastronomia a Recco: Tossini via Assereto – Tossini via Trieste. Asporto a Camogli: Focacceria Revello. Asporto a Sori: Focacceria Tossini.

www.focacciadirecco.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.