ipotesi:-salvezza-genoa-a-quota-31-con-un-punto-in-piu-di-salernitana-e-sampdoria

Ipotesi: salvezza Genoa a quota 31 con un punto in più di Salernitana e Sampdoria

Yeboah Amiri Piccoli Genoa
Intesa tra Yeboah e Amiri, sullo sfondo Piccoli (foto di Genoa CFC Tanopress)



A cinque giornate dalla fine del campionato si può ipotizzare, almeno sulla carta, un plausibile scenario salvezza per il Genoa. Condizione necessaria e (probabilmente) sufficiente: la squadra allenata da Herr Blessin (in fondo alla classifica con 22 punti) deve vincere tre gare (tutte al Ferraris: Cagliari, derby e Bologna), visto che contro Juventus e Napoli, in lotta per la Champions, sono prevedibili due sconfitte. I rossoblù approderebbero così a quota 31 punti.

Altra condizione necessaria: la Salernitana (ora a 22 punti) dovrà vincere soltanto due partite su cinque e pareggiare nell’eventuale recupero contro il Venezia (22 punti), raccogliendo otto punti in totale. Sarebbe decisamente meglio per il Grifone se il Collegio di Garanzia del Coni accogliesse eventualmente il ricorso dei neroverdi che vogliono la vittoria a tavolino. La Sampdoria (attualmente a quota 29) dovrebbe conquistare un solo punto contro il Verona, mentre contro Genoa, Lazio, Fiorentina e Inter dovrebbe perdere. Il Venezia, dopo il pari a Salerno, potrebbe conquistare una vittoria contro il Bologna, visto che avrà tre avversari del calibro di Atalanta, Juventus e Roma. Invece il Cagliari, ora a quota 28, sembra avere il calendario migliore: se i sardi perdessero con Genoa e Inter, basterà per loro conquistare due pareggi con Verona e Salernitana, oltre a una vittoria con il Venezia all’ultima giornata per tenersi lontano da brutte sorprese. Se tutto fosse confermato, Salernitana (30 punti), Sampdoria (30) e Venezia (26) saluterebbero la serie A. E in casa rossoblù si stapperebbe lo champagne.

Attenzione però: il Genoa dovrà evitare di arrivare a pari punti con la sola Salernitana (con cui è in svantaggio negli scontri diretti) e, oltre ai campani, anche assieme alla Sampdoria. In quest’ultimo caso, la classifica avulsa degli scontri diretti tra le tre squadre condannerebbe infatti il Grifone e i blucerchiati che per la prima volta nella loro storia retrocederebbero insieme, mentre i granata campani resterebbero nella massima serie:

1) Salernitana 7 punti (una vittoria e un pari col Genoa, una vittoria e una sconfitta con la Sampdoria)

2) Sampdoria 6 punti (due vittorie e due sconfitte con Genoa, per ora virtuale, e Salernitana)

3) Genoa 4 punti (un’eventuale vittoria e una sconfitta con la Sampdoria, una sconfitta e un pareggio con la Salernitana).

Nella prossima pagina la tabella del possibile scenario salvezza per il Genoa.



Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.