intervista-ad-andriana,-la-ragazza-con-l’accento-di-tiktok:-“non-prendetemi-troppo-sul-serio”

Intervista ad Andriana, la ragazza con l’accento di TikTok: “Non prendetemi troppo sul serio”

Tanto sorriso, accento dell’est e piatti colorati: ecco la ricetta “facile e veloce” per il trionfo dell’influencer culinaria Andriana Kulchytska, la ragazza con l’accento che con i suoi video incalzanti ha conquistato i social.

Scordate i grandi chef e la loro seriosità: Andriana è creativa, ironica e dissacrante. Tutte qualità che le hanno permesso, nella freschezza dei suoi ventitré anni, di attirare un milione di follower su TikTok e quasi 500 mila su Instagram. Ecco cosa ci ha raccontato delle sue origini, del lavoro e del suo rapporto con il cibo.

@adrianathrr

Keto Sushi ? senza riso … Salva la ricetta e buona giornata ? ##ricettafacile ##ricettaveloce ##sushi ##salmone ##avocado ##ketodiet ##perte ##cucino

♬ suono originale – adrianathrr

Ciao Andriana, parlaci un po’ di te. Chi eri e cosa hai fatto prima di TikTok?

“Ho vissuto i primi anni della mia vita in Ucraina: sono nata a Leopoli, e poi ho trascorso l’infanzia a Sambir. Qui mi sono laureata in economia e ho fatto vari lavori, come commessa nei negozi di elettrodomestici, come cameriera e come cuoca nei ristoranti. Una delle esperienze lavorative più positive l’ho fatta in un protein bar di una palestra. Poi mi sono trasferita: sono arrivata in Italia un anno e mezzo fa e ora vivo vicino a Udine, in Friuli Venezia Giulia. Fra fiumi, laghi e il mare vicino casa, non posso che amare la mia nuova regione. E poi l’Italia mi piace soprattutto per le persone. Con me sono stati sempre tutti molto aperti e cordiali”.

L’idea di fare video su TikTok come è nata?

“Appena arrivata sono rimasta bloccata a casa per il Coronavirus. Non volevo perdere tempo e ho deciso di iniziare a fare video per imparare la lingua. Ho avuto buoni risultati da subito: oscillavo sempre fra le 20 mila e le 80 mila visualizzazioni. Ho iniziato a pubblicare seriamente anche su Instagram solo a fine inverno. Ho trovato il mio pubblico molto velocemente, e ne sono stata molto contenta: in Italia non avevo un lavoro, e solo con i social ho iniziato a guadagnare qualcosa”.

Parlaci del tuo accento: quanto ha pesato sul successo dei tuoi video?

“Tanto. Le prime settimane in cui pubblicavo non si vedeva il mio volto e non parlavo, e infatti non riuscivo a ottenere grandissimi risultati. Appena ho cominciato a far sentire la mia voce, invece, i video sono diventati popolari”.

A oggi gli errori di sintassi e l’accento molto marcato sono voluti o vengono ancora naturalmente?

“Il mio accento è ancora naturale, non lo faccio apposta. Credo che gli errori che faccio nei video e nei commenti siano normalissimi per chi sta imparando la lingua”.

Cosa ci dici dei tuoi piatti?

“Mi piace sperimentare e provare cose nuove. Sulla pagina cerco di portare ricette di vario tipo, dai dolci ai primi piatti, sia fit che fat. A casa invece cerco di mangiare nel modo più semplice possibile. Mi piacciono i cibi naturali e crudi. Non amo passare tanto tempo ai fornelli per prepararmi un pranzo, ecco perché a un piatto di pasta preferisco sempre un’insalata”.

@adrianathrr

Trovo la via d’uscita per ogni situazione ? ##ricettafacile ##ricetta ##sushi ##perte ##salmone ##ricettasemplice

♬ suono originale – adrianathrr

Passiamo alle domande spinose. La prima riguarda TikTok e la cittadinanza italiana. Tanti hanno proposto di concederla al tuo collega Khaby Lame per il successo che ha ottenuto sul social. Cosa ne pensi?

“Sono felice per Khaby e per il lavoro che sta facendo, si merita tutto il successo che ha. Se devo dire la mia, però, non credo sia giusto che una persona ottenga la cittadinanza solo perché è molto conosciuta sui social. Ci sono persone che lavorano in Italia da anni e non sempre la ottengono. Io stessa ho faticato tantissimo per il permesso di soggiorno con cui sono qui. Ho passato ore e ore davanti alla questura”.

La seconda domanda scottante è sul tuo rapporto con il cibo. In un post su Instagram ti hanno accusata di mandare messaggi scorretti sull’alimentazione e la gestione della dieta…

“Quel post è stato frainteso. Ho parlato del mio regime alimentare quando sono a dieta scrivendo quello che faccio, come mi comporto e cosa mangio solo perché volevo rispondere a chi me lo ha chiesto esplicitamente. Nel mio lavoro la cura dei contenuti è la parte più difficile, soprattutto perché è impossibile accontentare tutti. Molti hanno creduto che stessi cercando di dare consigli, ma non è così. Stavo solo raccontando quello che faccio io. La premessa è sempre che siamo tutti diversi, e non è detto che il mio stile di vita e la mia alimentazione vadano bene anche per gli altri. Ho un rapporto semplice con il cibo: mangio quando ho fame e in modo intuitivo, tutto quello che mi piace. Cerco solo di non mangiare troppo. Per abitudine do più importanza ai cibi sani”.

Hai un milione di follower e ti seguono moltissimi ragazzi: senti la responsabilità dei messaggi che mandi?

“Certo. Cerco di essere sempre molto attenta e responsabile perché so bene che sono molto seguita da bambini e ragazzi, ma i miei contenuti sono ironici e comici. Non pretendo di essere presa sempre seriamente, né lo voglio. In ogni caso mi sento libera di pubblicare quello che voglio: credo che sui social debba esserci libertà di espressione, e che nel rispetto degli altri si possa agire senza vincoli”.

Quanto conta la tua immagine nei video che pubblichi?

“Non è importante quanto quello che dico. In realtà non è molto importante neanche quello che faccio: propongo delle ricette semplici e veloci, e infatti a seguirmi non è chi ha realmente voglia di imparare a cucinare. Per dare questo tipi di insegnamenti non sono la persona più adatta: ci sono moltissimi blogger di cucina che sono cento volte più bravi di me. Piuttosto, con il mio lavoro online cerco di strappare qualche risata. Mi piace vedere la gente sorridente, ecco perché lo sono anche io il più possibile”.

TikTok ha cambiato la tua vita?

“Assolutamente sì. Sia TikTok che Instagram mi hanno aperto molte opportunità e mi hanno dato modo di conoscere e collaborare con persone interessanti. Adesso tutto quello che faccio sui social è lavoro”.

Cosa c’è nel tuo futuro?

“Non faccio mai piani per il futuro, perché credo che la vita mi riservi tante sorprese. Un grande sogno che ho è quello di seguire corsi di fitness e di alimentazione per ottenere certificati, in modo da poter dimostrare di avere tutte le competenze per fare quello che faccio. In futuro vorrei anche a trovare un lavoro in palestra, che è il posto in cui mi sento più a mio agio”.

Foto principale: da sinistra a destra: l’influencer alle prese con i suoi ingredienti sani; una ricetta proposta in un tiktok; ancora l’influencer. Collage di screenshot ai video di Andriana (@adrianathrr su TikTok), realizzato senza apportare modifiche.

Potrebbe interessarti:

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *