inserimento-cittadini-ucraini-in-liguria,-presidente-toti:-“oltre-1700-accessi-in-5-giorni-al-sito-orientamenti”

Inserimento cittadini ucraini in Liguria, presidente Toti: “Oltre 1700 accessi in 5 giorni al sito Orientamenti”

“Il sito internet www.orientamenti.regione.liguria.it, nella sezione dedicata all’Ucraina, ha fatto registrare 1700 accessi singoli nei giorni compresi tra l’11 e il 15 aprile, per un totale di oltre 4200 pagine consultate. Per quanto riguarda invece il numero verde 800 938 883, sempre nello stesso periodo, sono 360 le telefonate ricevute, e 72 i contatti in presenza registrati dai 26 Sportelli dei consumatori, che si confermano un ulteriore, importante punto di riferimento”.

Così il presidente di Regione Liguria e commissario per l’accoglienza dei profughi Giovanni Toti e l’assessore all’Istruzione Ilaria Cavo in merito all’inserimento dei cittadini ucraini in Liguria.

“Si tratta di numeri che confermano come il sistema di seconda accoglienza organizzato e messo a disposizione da Regione Liguria continui a intercettare esigenze concrete dei cittadini ucraini giunti nella nostra regione – aggiungono Toti e Cavo – Per quanto riguarda invece le lezioni di lingua italiana on line messe a disposizione, sono complessivamente 730 le persone che hanno dimostrato interesse verso questa opportunità. Sempre tra l’11 e il 15 aprile – concludono – nell’ambito dell’orientamento scolastico il personale di Orientamenti ha effettuati colloqui in presenza con oltre 30 donne che cercavano informazioni per i propri figli, e sono 80 i contatti avviati con altrettante madri ucraine”.

SPECIALE ELEZIONI 2022 – GENOVA

Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova in vista delle elezioni 2022 e dire la tua?

Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:

– aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317

– inviare un messaggio con il testo GENOVA

– la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.

I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.

LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.

Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.