infermieri-e-medici-aggrediti-in-ps-a-bologna.-fials-dice-basta!

Infermieri e Medici aggrediti in PS a Bologna. Fials dice basta!

La FIALS di Bologna chiede urgente incontro a Forze dell’Ordine e Regione per le aggresioni in Pronto Soccorso.

Ancora aggressioni in Ospedale la FIALS Emilia-Romagna chiede un Tavolo Regionale con Istituzioni e Forze dell’Ordine. È quanto dichiara ad Assocarenews.it il segretario regionale del sindacato della autonomie locali e della sanità Alfredo Sepe.

Sepe dopo le ultime aggressioni ai sanitari dei giorni scorsi (Medico in Aosp ed Infermiere al Maggiore) si rivolge all’assessore Donini ed alla Prefettura.

“Bisogna risolvere il problema delle Aggressioni ai sanitari e convocare un tavolo urgente di confronto sarebbe il primo passo per risolvere questa piaga sociale” – spiega Sepe.

Ed ancora attacca le Aziende Sanitarie che non hanno ancora implementato i sistemi si videosorveglianza ed aumentato la presenza della vigilanza ai Pronto Soccorso.

“Siamo valutando di costituirci parte spiega Sepe per chiedere i danni alle Aziende e soprattutto per tutelare i nostri iscritti e tutti i lavoratori” – conclude il sindacalista.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a [email protected]
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

Redazione AssoCareNews.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *