incontro-letta-conte.-al-termine-un-comunicato-fotocopia:-gli-staff-si-copiano-per-non-sbagliare

Incontro Letta-Conte. Al termine un comunicato fotocopia: gli staff si copiano per non sbagliare

Incontro “cordiale”, ça va sans dire. Non è mai accaduto, anche nei vertici meno pacifici, che i comunicati ufficiali registrassero incontri burrascosi. Non si può dire. Magari poi le tensioni vengono a galla, qualcuno nell’entourage spiffera quello che non si può scrivere. Così anche il rendez-vous di oggi tra Enrico Letta e Giuseppe Conte è stato ‘cordiale’. Di più.

Incontro Letta-Conte, cordialità e tensioni

“È stato l’occasione per un aggiornamento sui vari temi dell’agenda politica”, dicono all’unisono fonti grilline e del Pd. Proprio così. Quello che lascia sorpresi non è la scontata e  minimizzazione delle tensioni  dietro le dichiarazioni felpate. Ma la perfetta omogeneità del testo della nota ufficiale di 5Stelle e dem. Al termine dell’incontro a due, il Nazareno ha diffuso un comunicato ‘fotocopia’ di quello grillino. Identico, parola per parola. Era già accaduto. Ai tempi (recenti) delle votazioni per il successore di Mattarella. Al termine di un incontro a tre tra Letta, Conte e Speranza l’unità di intenti sul percorso per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica era stata suggellata da un tweet identico pubblicato dai leader 5Stele e dem e il ministro della Salute. Per dimostrare la compattezza del fronte, evidentemente. Ma sui social si assistesse a un effetto boomerang.

Al termine esce un comunicato fotocopia

“Cordiale, come sempre dati i rapporti personali e politici tra i due leader“, si legge. “In cui sono state trattate le varie questioni. Anche quelle che hanno visto le rispettive forze politiche su posizioni non pienamente convergenti“. Un eufemismo per non dire che sul terreno scivoloso del conflitto russo-ucraino, sull’invio delle armi e su molti altri temi i due ex premier si sono sfidati più volte. I due – proseguono le due note uguali –  “non si sono nascosti le tensioni di queste ultime settimane ma hanno ribadito la intenzione e determinazione a continuare il percorso di dialogo”. La notizia non è l’esibizione di buoni rapporti tra il leader dem e il capo dei 5Stelle, alle prese con fibrillazioni interne da far perdere il sonno, ma i comunicati identici diffusi dai rispettivi staff.

L’articolo Incontro Letta-Conte. Al termine un comunicato fotocopia: gli staff si copiano per non sbagliare sembra essere il primo su Secolo d’Italia.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.