i-sindacati-preparano-l’assedio-a-palazzo-bellevue,-mobilitazione-per-il-consiglio-su-casa-serena

I sindacati preparano l’assedio a Palazzo Bellevue, mobilitazione per il consiglio su Casa Serena

Sanremo. E’ scattata la mobilitazione in vista del consiglio comunale monotematico su Casa Serena (e Rivieracqua) che si terrà questo mercoledì 8 settembre alle 17. A promuoverla le sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil.

I sindacati stanno chiamando a raccolta i propri iscritti, i pensionati, i lavoratori che hanno perso il pesto in seguito all’arrivo del nuovo gestore privato e i parenti degli ospiti della Rsa di Poggio. Per garantire la sicurezza della seduta di consiglio saranno schierati una quindicina di agenti tra poliziotti e carabinieri, più alcune unità che seguiranno i lavori in borghese. Per questioni legate all’emergenza Covid, i posti per assistere all’assise sono contati e quindi l’accesso del pubblico all’interno del Comune non potrà essere garantito.

Il livello dello scontro tra la nuova direzione di Casa Serena, rappresentata dal responsabile legale di MyHome Srl Rosario Maniscalco e i sindacati è arrivato al culmine negli scorsi giorni. Stando a quanto si apprende, le sigle sindacali hanno proceduto a diffidare il responsabile di Euroassistance (cooperativa facente capo a MyHome) per comportamento anti sindacale. Dopo aver avviato le trattative, la nuova direzione le avrebbe lasciate cadere nel nulla, iniziando a far firmare i primi contratti di lavoro – senza avvertire le controparti sindacali -, con gli iscritti della Fials, un sindacato autonomo che conta aderenti a Casa Serena. Per questi fatti, i sindacati confederali si dicono pronti a sporgere denuncia alla Procura della Repubblica di Imperia.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *