i-ristoratori-genovesi-incontrano-i-produttori-tra-le-vigne-di-morego

I ristoratori genovesi incontrano i produttori tra le vigne di Morego

I ristoratori genovesi incontrano i produttori tra le vigne di Morego
Nella foto da in basso a sinistra Paola Bordilli, assessore al Commercio e Sviluppo grandi vallate; Simona Venni, consigliere di Enoteca Regionale della Liguria; Dott. Giacomo Adorno Cattaneo; Andrea Bruzzone; Marco Rezzano, presidente di Enoteca Regionale della Liguria e Gionata Cognata.

Ieri, lunedi 13 settembre, i Vignaioli della Valpolcevera, Villa Cambiaso, Gionata Cognata e Andrea Bruzzone, hanno incontrato i ristoratori Genovesi e tutte le attività del canale Ho.re.ca direttamente tra i filari delle vigne di Morego per far degustare le proprie eccellenze in un contesto molto affascinate ed emozionale come quello della vendemmia.

L’iniziativa, non vuole solo essere una degustazione finalizzata alla promozione del prodotto, ma una presentazione del territorio d’origine delle nostre eccellenze enologiche; vedere i filari in pieno fermento, la vendemmia in atto, i grappoli nelle cassette che diventeranno vino e sentire il profumo della terra che è sicuramente il miglior modo per innamorarsi delle produzioni enologiche della Valpolcevera.

Enoteca Regionale della Liguria ha sposato immediatamente l’iniziativa ritenendo fondamentale sensibilizzare i ristoratori e tutti gli addetti ai lavori sulle nostre eccellenze enologiche puntando proprio sul forte valore identitario tra prodotti e territorio, oggi simbolo di qualità ed eccellenza.

Grazie al supporto dell’Assessorato al Commercio e allo sviluppo delle Vallate del Comune di Genova sono state coinvolte le associazioni di categoria e la Camera di Commercio di Genova, con il suo circuito Genova Gourmet, per dare massima rilevanza all’evento.

Un incontro conviviale, emozionale e di scoperta del territorio che vuole essere il primo di una lunga serie di approfondimenti dedicati alle eccellenze enologiche della nostra Liguria.

Marco Rezzano il Presidente di Enoteca Regionale della Liguria commenta “siamo felici di poter coordinare questo tipo di eventi perché riteniamo che sia fondamentale mettere in contatto il mondo produttivo con il modo della somministrazione e della mescita. Orgogliosi di iniziare proprio  da Genova con il territorio della denominazione della Valpolcevera, la più piccola della Liguria ma con un forte valore storico culturale che deve essere valorizzato e potenziato facendo vivere proprio questo tipo di esperienze”.

“La valorizzazione e la promozione dei nostri prodotti enogastronomici è fondamentale per incentivare e sostenere le produzioni locali e quindi anche presidiare le nostre bellissime vallate. Ringrazio l’Enoteca Regionale della Liguria per l’iniziativa che mette in dialogo diretto mondo della ristorazione, stakeholders e produttori locali, un’eccellenza di cui la nostra amministrazione conosce il grande valore e il bagaglio di tradizioni della nostra comunità, che possono essere trasmesse ai giovani con opportunità importanti di occupazione” ha detto l’assessore allo Sviluppo delle Vallate del Comune di Genova Paola Bordilli.

“Eventi come questo – aggiunge il vice presidente e assessore all’Agricoltura e al Marketing territoriale di Regione Liguria Alessandro Piana – per la valorizzazione della Valpolcevera con la cura dell’ Enoteca Regionale della Liguria si sposano a buon diritto con le politiche istituzionali di sostegno dell’agroalimentare e delle eccellenze del gusto. Si potranno approfondire tutte le variabili degli ultimi mesi partendo dalla vigna e dall’importante lavoro che sta dietro a un ottimo bicchiere di vino fino al prodotto finale e alla sua presentazione che deve ricalcare, alla prima occhiata, una carta d’ identità unica, originatasi su un territorio ben determinato.”

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *