i-liguri-e-la-passione-per-il-gioco

I liguri e la passione per il gioco

I liguri e la passione per il gioco
I liguri e la passione per il gioco

La passione per il gioco è una delle più consolidate per quanto riguarda i liguri. Si tratta, infatti, di una delle Regioni italiane dove si gioca di più e dove il giro d’affari è sempre più consistente. D’altronde, ricordiamo, a Sanremo è presente uno dei più importanti casinò italiani e ciò non può fare altro che incidere in tal senso: parliamo di una delle strutture più frequentate da turisti e non solo presenti in Europa.

Vincite costanti

Genova e la Liguria in generale hanno segnato anche una importante vincita nelle ultime settimane, per quanto riguarda il gioco del 10eLotto, tra i più giocati in Regione. Anche a Ventimiglia ed Alassio sono state vinte delle cifre importanti. A Genova, un giocatore è riuscito a centrare ben sei ambi, quattro terni e una quaterna, per una vincita totale di ben 14 mila euro; un altro ha centrato, invece, un terno secco da 9 mila euro. 9 mila e 20 mila euro sono stati vinti a Ventimiglia e ad Alassio ben 7500 euro (totale regionale da oltre 27,500 euro). Va da sé che le vincite non possano fare altro che aumentare se i giocatori e in generale la mole di gioco aumenta.

Il successo dell’online

Alcuni dati pre pandemia aveva dimostrato come in Liguria la spesa pro capite fosse di oltre 1300 euro per quanto riguarda il gioco. Stiamo parlando di una cifra molto significativa, che ha portato la Regione in questione ad essere tra quelle più dedite a quest’attività. I dati sono particolarmente aumentati, poi, con l’affermazione trasversale e eccezionale del gioco online.

Ma come mai il gioco in rete ha così drasticamente cambiato le carte in tavola? Per diversi motivi. In primo luogo, il successo così significativo è stato determinato dalla chiusura forzata a causa della pandemia delle principali strutture votate al gioco (vedasi sale da gioco e casinò, come quello di Sanremo).

I giocatori, difatti, per potersi diverti hanno potuto sfruttare solo questa via. Ma è vero anche che la crescita del settore era già particolarmente marcata prima della pandemia: basti pensare al fatto che si erano diffusi tantissimi siti che proponevano giochi tradizionali, come il Lotto e i giochi di carte. Le persone hanno cominciato a capire che in rete potevano cercare anche quale è il miglior sito di Milion Day per potersi divertire in qualsiasi momento.

Come è capitato per tantissimi altri settori, Internet ha dato la possibilità di ampliamento e di ambire ad un’utenza sempre più ampia come non mai. D’altronde, questo discorso può essere fatto anche per settori tra i più disparati: dall’abbigliamento arrivando all’arredamento.

Il digitale ha consentito alle persone di avvicinarsi a realtà che prima non erano minimamente accessibili per qualcuno. La stessa possibilità, poi, di poter giocare in qualsiasi momento o comunque di poter sfruttare servizi di vario tipo, ha spinto sempre più persone ad ampliare le proprie vedute e comprendere quanto possa essere utile affidarsi a smartphone o tablet che rendano più semplice la loro vita.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.