hermes-ferrari-lo-“sciamano”-litiga-per-la-mascherina-e-da-una-testata-a-un-passante-(video)

Hermes Ferrari lo “sciamano” litiga per la mascherina e dà una testata a un passante (video)

Hermes Ferrari torna sotto i riflettori. E’ stato soprannominato lo sciamano d’Italia, perché si era travestito come lo sciamano di Capitol Hill a una manifestazione di ristoratori davanti Montecitorio, dipingendosi il viso con i colori della bandiera italiana. Un protagonismo che non era passato inosservato. E così Hermes Ferrari era diventato il portavoce del disagio della sua categoria messa in crisi dal Covid.

Oggi il brutto episodio che lo ha visto di nuovo protagonista. Aveva la mascherina abbassata ed è stato ripreso dai vigilantes del Fidenza Village. Da lì è partita la discussione che è presto degenerata. Hermes Ferrari infatti ha colpito un passante con una testata. Prima ha apostrofato il vigilante: “E’ pieno di gente senza mascherina e rompi i co…oni a me?”.

La lite continua con altre battute cui partecipa anche la donna che si trova con Hermes Ferrari. Quando arriva un passante che commenta la vicenda, rivolgendo un insulto all’uomo senza mascherina, apostrofandolo con un “testa di c…o”, Ferrari perde le staffe e lo colpisce con una testata.

Sul suo profilo Facebook “lo sciamano” si è difeso dicendo che le guardie di sicurezza lo tenevano e il passante aveva un atteggiamento minaccioso facendo intendere quindi di essersi “spaventato” e quindi difeso. “Prima di fare commenti stupidi guardate il fermo immagine: mani protese verso il mio volto e io le mani abbassate con le guardie giurate che mi bloccano”, si legge.

L’uomo aggredito ha ricevuto le cure in ospedale e una prognosi di 7 giorni. Ora su di Hermes Ferrari pende una denuncia per aggressione e mancato rispetto della normativa anti-Covid.

Tra le prime a rilanciare il video Selvaggia Lucarelli con questo commento: “Vi ricordate lo sciamano di Montecitorio? Hermes Ferrari. Il ristoratore modenese che protestava a Montecitorio contro le chiusure, agghindato con le corna come il Jake Angeli nostrano? Eccolo qui, il simbolo dei disperati, invitato in vari salotti tv a dire la sua, quando era già ben evidente il livello del soggetto. Soggetto che non doveva diventare simbolo di nulla. E invece. Per la cronaca, spero che il signore a cui ha spaccato il naso gli levi tutto, compresa la borsa al braccio della sua signora che pare della stessa pasta del marito”.

L’articolo Hermes Ferrari lo “sciamano” litiga per la mascherina e dà una testata a un passante (video) sembra essere il primo su Secolo d’Italia.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *