havila-capella-e-la-nave-da-crociera-piu-green-al-mondo

Havila Capella è la nave da crociera più green al mondo

La nave da crociera Havila Capella ha ricevuto il premio Next Generation Ship durante l’evento Nor-Shipping tenutosi ad Oslo

Havila Capella

La Havila Capella è la nave da crociera più rispettosa dell’ambiente. Si è infatti aggiudicata il Next Generation Ship Award durante l’evento Nor-Shipping 2022 tenutosi ad Oslo, in Norvegia.

Il premio viene assegnato ogni due anni dai più importanti player del settore marittimo al progetto navale che dimostri i progressi più significativi nel design, in relazione alla sostenibilità ambientale e all’utilizzo di tecnologie innovative. Tra la rosa dei candidati figuravano anche la nave Aurora di Höegh Autoliner, la SC Connector di Sea-Cargo e la Sleipner di Wallenius ma l’imbarcazione di Havila Voyages ha sbaragliato la concorrenza.

La Havila Capella, progettata da Hav Group e costruita presso il cantiere navale Tersan in Turchia, è una nave da crociera ibrida plug-in in grado di navigare a zero emissioni per 4 ore, senza generare rumore. Tutto ciò è possibile grazie all’installazione dei più grandi pacchi di batteria disponibili su qualsiasi nave passeggeri al mondo. Le batterie a bordo hanno una capacità di 6 MWh e pesano 86 tonnellate.

In questo modo la nave-traghetto può facilmente attraversare i fiordi norvegesi rispettando l’ambiente circostante. Per ricaricare le batterie e proseguire il viaggio, deve fare tappa in uno dei 34 porti disponibili lungo la storica rotta tra Bergen e Kirkenes. Ma i pacchi batteria sono solo una delle misure adottate dalla Havila Capella per ridurre le emissioni di CO2. La nave infatti funziona a biogas, un biocarburante praticamente neutrale ed è stata progettata per la futura transizione all’idrogeno.

Riutilizzo dell’energia per il riscaldamento

Per rendere la Havila Capella ancora più efficiente, inoltre, il team di Havila Voyages ha previsto anche un sistema di recupero dell’energia che normalmente viene persa attraverso i sistemi di scarico e raffreddamento dell’acqua. Giusto per dare un’idea: ogni 1000 Kw di energia erogata dal generatore, solo 350 Kw vengono effettivamente utilizzati per la propulsione. Il sistema di gestione dell’energia dei rifiuti Ulmatec Pyro utilizza questa energia persa per altre applicazioni come il riscaldamento delle navi o per l’acqua calda.

Havila Capella contro lo spreco alimentare

Nell’ambito della lotta allo spreco, infine, la Havila Capella ha deciso di tracciare un’altra rotta, questa volta contro lo spreco alimentare. La vincitrice del Next Generation Ship ha infatti lanciato l’iniziativa “Havila Food Stories”.

Grazie a questo programma, gli ospiti avranno la possibilità di gustare pasti “a la carte“, invece dell’opzione buffet. Ciò significa che i passeggeri potranno godere di un’esperienza culinaria norvegese personale, con prodotti altamente selezionati, riducendo gli sprechi alimentari di 15 tonnellate all’anno. La strada verso la transizione ecologica è ancora lunga ma, anche grazie all’Havila Capella, il futuro delle navi da crociera si colora sempre più di green.

Potrebbe interessarti anche

Superyacht

  • Foto
  • 10 Marzo 2022

L’avventura nella nave rompighiaccio Polar Explorer e il bagno nel Mar Glaciale Artico

Shipping

  • 2 Marzo 2022

Il varo della nave da crociera “Vista” è avvenuto a 10 anni dalla consegna di “Riviera”. Prende avvio la nuova classe di navi per Oceania Cruises

Shipping

  • 14 Gennaio 2022

Allo stabilimento Fincantieri di Ancona il varo di “Viking Neptune”, la nuova nave da crociera di piccole dimensioni di Viking. A bordo ospiterà solo 930 passeggeri

Superyacht

  • Foto
  • 8 Ottobre 2021

Breve tappa al porto di Genova per la Sea Cloud Spirit, una delle più grandi navi da crociera a vela del mondo

Shipping

Seabourn Venture, prima nave “expedition” ultra lusso, pensata per crociere artiche e antartiche, della compagnia crocieristica Seabourn, è stata varata a Genova nei cantieri T. Mariotti

Shipping

In un video le fasi della costruzione della nave da crociera Rotterdam, di Holland America Line, realizzata da Fincantieri a Marghera. Dal taglio della lamiera alle prove in mare, fino alla visita a bordo

Questo sito utilizza cookie di terze parti, per migliorare l’esperienza utente e motivi statistici Accetto Informazioni

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.