guerra-russia-ucraina,-nyt:-“300-mercenari-siriani-arrivati-nel-paese.-saranno-addestrati-prima-di-unirsi-alle-truppe-di-mosca”

Guerra Russia-Ucraina, Nyt: “300 mercenari siriani arrivati nel Paese. Saranno addestrati prima di unirsi alle truppe di Mosca”

I mercenari siriani che hanno offerto il proprio sostegno militare all’esercito di Vladimir Putin sono arrivati in territorio ucraino. Circa 300 combattenti reclutati nel Paese dell’alleato di ferro, Bashar al-Assad, hanno messo piede nel Paese invaso dalle truppe del Cremlino e si uniranno alla cosiddetta “operazione militare speciale” dopo essersi sottoposti a un addestramento militare in loco, secondo quanto riporta il New York Times.

A comporre questo gruppo di miliziani, spiega il quotidiano americano, sono uomini di una divisione dell’esercito siriano che ha lavorato a stretto contatto con gli ufficiali russi che difesero il governo di Damasco, nel corso della guerra civile, contro i tentativi di destituzione ad opera dei gruppi ribelli e delle milizie jihadiste.

Ma il numero di combattenti in arrivo dallo Stato mediorientale potrebbe aumentare velocemente. Secondo quanto riferito dall’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria, a metà marzo erano circa 40mila gli uomini che si erano offerti di combattere al fianco delle truppe di Mosca, un numero ben superiore a quello fornito pochi giorni prima dal ministro della Difesa, Serghej Shoigu, secondo cui i combattenti reclutati si fermavano a 16mila.

Circa 300 soldati, giunti precedentemente già in Russia, sono membri della 25a divisione dell’esercito siriano, nota come Forza del Tigri. Sono considerati élite e lavorano a stretto contatto con gli ufficiali russi che hanno offerto loro 1.200 dollari al mese per sei mesi, con un bonus di 3.000 dollari quando saranno congedati per tornare in Siria.

L’articolo Guerra Russia-Ucraina, Nyt: “300 mercenari siriani arrivati nel Paese. Saranno addestrati prima di unirsi alle truppe di Mosca” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.