gli-eredi-della-terra,-prima-puntata:-arnau-si-prende-cura-di-hugo!-–-ud-news

Gli Eredi della Terra, Prima Puntata: Arnau Si Prende Cura di Hugo! – UD News

Gli Eredi della Terra, prima puntata: Arnau Estanyol torna protagonista e decide di occuparsi di Hugo Llor, un giovane poco più che bambino rimasto solo al mondo ma molto determinato…

Sta per arrivare su Canale 5 la fiction Gli Eredi della Terra. Si tratta di una serie già nota al pubblico, dato che è il prosieguo de La Cattedrale del Mare, andata in onda in precedenza proprio su Mediaset. I telespettatori rivedranno quindi Arnau, in una veste diversa rispetto al passato. Ecco che cosa succede nella prima puntata.

Gli Eredi della Terra, prima puntata: il nemico di Arnau diventa re!

Gli Eredi della Terra continua a raccontare le vicende di Arnau Estanyol, già protagonista de La Cattedrale del Mare. La storia è tratta dall’omonimo secondo romanzo di Ildefonso Falcones. Il sequel riparte proprio dalla vita di Arnau, nella Barcellona del 1387. Arnau è invecchiato molto ed è diventato uno degli anziani più rispettati del luogo. Ha deciso di vivere una vita tranquilla godendosi l’armonia della sua famiglia e dedicandosi alle persone meno fortunate. Infatti ha fondato Il Piatto dei Poveri, un’istituzione benefica che si occupa proprio di fornire sostegno ai bisognosi attraverso le rendite dei vigneti, dei palazzi, botteghe e tributi. Estanyol si dedica personalmente alla sua associazione andando anche in giro per la città a raccogliere l’elemosina che i più benestanti decidono di dedicare ai poveri. Questa serenità viene improvvisamente turbata dal decesso inaspettato di re Pietro. Arnau resta particolarmente colpito dall’evento, e la situazione peggiora quando diventa re Giovanni, l’erede al trono di Pietro. Il nuovo sovrano appartiene alla dinastia dei Puig, nemici storici di Arnau che nonostante il tempo passato hanno continuato a tramare vendetta contro di lui. Il rancore covato per anni sta per tornare a galla ed Estanyol è perfettamente consapevole che potrebbe avere problemi molto seri anche con la sua famiglia. In questa vicenda già complicata si inserisce Hugo, un giovanissimo ragazzo di 12 anni che colpisce molto Arnau e al quale lui decide di avvicinarsi.

Gli Eredi della Terra, prima puntata: Arnau si occupa di Hugo!

Arnau si imbatte, infatti, in Hugo Llor. Quest’ultimo è un ragazzo di 12 anni che trascorre le sue giornate passeggiando tra i cantieri navali. Arnau resta colpito dagli atteggiamenti del giovane, ma anche dalla sua determinazione quando gli racconta di avere un sogno. Hugo infatti svela al più anziano di voler diventare da tutta la vita un artigiano cantieristico, motivo per cui ama passare le giornate ad osservare le altre persone che svolgono questo lavoro. Il giovane, però, ammette che il suo destino è davvero incerto. Infatti, la sua vita è diventata particolarmente complicata da quando sua madre l’ha abbandonato. Essendo anche orfano di padre, Hugo è rimasto del tutto solo e non ha nessun altro con cui affrontare le difficoltà che arrivano di giorno in giorno. Arnau è molto colpito da questa vicenda e decide di prendersi cura di Hugo. Ben presto, infatti, gli trova un impiego nei cantieri navali. Estanyol è anche consapevole del fatto che avere la protezione ed il rispetto di uno degli anziani più stimati del luogo possa essere molto utile a Hugo. Intanto il ragazzo si avvicina anche a Bernat, il figlio di Arnau, al quale giura una fedeltà eterna. Gli scagnozzi del nuovo re, però, seguono la situazione da lontano e capiscono di poter utilizzare il ragazzo per infiltrarsi nella famiglia di Arnau e compiere la loro vendetta. Hugo quindi è destinato a trovarsi di fronte ad una scelta molto difficile: sopravvivere a tutti i costi o portare avanti il giuramento di fedeltà verso gli Estanyol. Voi che cosa ne pensate? Avevate seguito La Cattedrale del Mare e pensate di seguire anche Gli Eredi della Terra? A voi i commenti!

Articolo Gli Eredi della Terra, Prima Puntata: Arnau Si Prende Cura di Hugo! pubblicato da UD News.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.