gli-azzurri-non-si-inginocchieranno-per-il-black-lives-matter

Gli azzurri non si inginocchieranno per il Black lives matter

La polemica era nata in occasione della partita contro il Galles con metà nazionale inginocchiata e metà in piedi. A quel punto, quella che avrebbe dovuto rimanere una scelta individuale, è stata affrontata come gruppo e la decisione è stata quella di non inginoccchiarsi. 

La decisione è presa: gli azzuri, impegnati domani nella partita contro l’Austria, non si  ingonocchieranno, non onoreranno il Black lives matter. E a quanto pare non dovrebbero inginocchiarsi neanche i giocatori austriaci, almeno a dar retta alle comunicazione dell’albiro che condurrà mla partita il quale non a ricevuto alcuna indicazione al riguardo.

La polemica era nata in occasione della partita contro il Galles con metà nazionale inginocchiata e metà in piedi. A quel punto, quella che avrebbe dovuto rimanere una scelta individuale, è stata affrontata come gruppo e la decisione è stata quella di non inginoccchiarsi.

Sfoglia il giornale di oggi

Copyright 2021 © Il Dubbio

Tutti i diritti sono riservati

Edizioni Diritto e Ragione s.r.l. Socio Unico – P.IVA 02897620213

Direttore Responsabile

Davide Varì

Registrato al Tribunale di Bolzano n. 7 del 14 dicembre 2015

Numero iscrizione ROC 26618

Pubblicazione a stampa: ISSN 2499-6009 Pubblicazione online: ISSN 2724-5942

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *