giuliana,-medico-118:-“vi-scongiuriamo-di-non-muovere-i-pazienti-dopo-incidenti-stradali-e-di-attendere-i-soccorsi”.

Giuliana, Medico 118: “vi scongiuriamo di non muovere i pazienti dopo incidenti stradali e di attendere i soccorsi”.

L’appello di Giuliana Cocuzzi, Medico del Servizio 118 della provincia di Foggia: “vi scongiuriamo di non muovere i pazienti dopo incidenti stradali e di attendere i soccorsi, per evitare danni irreversibili”.

“Il trauma è la prima causa di morte al di sotto dei 40 anni. Gli incidenti stradali sono la principale causa. La mortalità è legata oltre all’impatto iniziale anche a manovre non corrette di mobilizzazione dei traumatizzati”. E’ quanto spiega ad AssoCareNews.it la dott.ssa Giuliana Cocuzzi, Medico del Servizio 118 in provincia di Foggia.

Su un sinistro stradale occorre attendere i soccorsi dell'emergenza territoriale, mai spostare l'incidentato per evitare complicanze anche mortali.
Su un sinistro stradale occorre attendere i soccorsi dell’emergenza territoriale, mai spostare l’incidentato per evitare complicanze anche mortali.

Della Cocuzzi ci eravamo occupati già in un precedente servizio, quando premiava gli Infermieri definendoli “indispensabili” per l’assistenza in emergenza-urgenza.

“Quindi chiediamo ai non addetti ai lavori di non mobilizzare i feriti (di non spostarli! – ndr), ma attendere l’arrivo degli operatori del 118 addestrati e dotati di attrezzature specifiche come la tavola spinale, il collare cervicale e via discorrendo, idonei alla mobilizzazione atraumatica” – ha concluso il medico dell’emergenza territoriale.

L’articolo Giuliana, Medico 118: “vi scongiuriamo di non muovere i pazienti dopo incidenti stradali e di attendere i soccorsi”. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *