giornata-internazionale-dell’infermiere:-i-colleghi-rispondono-ai-dubbi-del-cittadino.

Giornata Internazionale dell’Infermiere: i colleghi rispondono ai dubbi del Cittadino.

A Monza il 12 maggio 2022 si festeggerà la Giornata Internazionale dell’Infermiere in maniera differente: creato sportello telefonico per il Cittadino.

L’ospedale San Gerardo di Monza celebra la Giornata internazionale dell’Infermiere (che ricorre il 12 maggio) con una serie di iniziative che proseguiranno per tutta la settimana. Gli infermieri del nosocomio monzese saranno a disposizione della popolazione per rispondere telefonicamente a dubbi e domande, ma anche in presenza con banchetti informativi a Monza, Brugherio e Villasanta.

Lo sportello telefonico sarà attivo da lunedì 9 maggio a venerdì 13 maggio. I cittadini potranno telefonare al numero 039.2333943 dalle 10 alle 12 e dalle 13 alle 15. La consulenza telefonica è incentrata sulla gestione domiciliare di persone non autosufficienti e su come prevenire le principali complicanze correlate alla loro condizione di fragilità. Verranno fornite consulenze telefoniche in merito al corretto utilizzo e gestione dei presidi (protesica maggiore, minore, assorbenza, presidi sanitari…), su come gestire una persona allettata, come prevenire le complicanze legate all’allettamento e come prevenire le cadute. Inoltre verranno fornite informazioni sulle offerte messe a disposizione dal Servizio socio sanitario della Lombardia, e sul ruolo del neonato infermiere di famiglia e di comunità.

Inoltre gli infermieri saranno presenti in piazza dalle 9 alle 15: il 9 e in 10 maggio a Monza, l’11 maggio a Brugherio e il 13 maggio a Villasanta. Oltre a fornire informazioni sarà possibile sottoporsi gratuitamente alla misurazione della pressione, saturazione dell’ossigeno, frequenza cardiaca e respiratoria, oltre alla valutazione della glicemia capillare.

“Con queste iniziative raggiungiamo ancora meglio l’obiettivo di questo nuovo modello assistenziale – dichiara Silvano Casazza, direttore generale dell’Asst Monza – quello di esercitare la professione infermieristica sul territorio, in una delle sue forme più avanzate e moderne. Lo scopo è far conoscere l’attività degli infermieri di famiglia e di comunità che si svolge nel contesto di vita quotidiana della persona, attraverso la presa in carico, interventi personalizzati e rafforzando l’aderenza terapeutica ed il monitoraggio dello stato di salute mediante visite domiciliari, cercando così di evitare il ricorso improprio al pronto soccorso o a nuovi ricoveri”.

L’articolo Giornata Internazionale dell’Infermiere: i colleghi rispondono ai dubbi del Cittadino. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.