Ghostbusters: Legacy presenta i Mini-Pufts: nuove creature da amare dopo Baby Yoda

ghostbusters:-legacy-presenta-i-mini-pufts:-nuove-creature-da-amare-dopo-baby-yoda

Nel 2019 Mashable aveva eletto Baby Yoda “creatura del decennio” e da allora la fama del piccolo Grogu, co-protagonista di The Mandalorian, ha continuato a crescere. Ora però c’è qualcuno che potrebbe sfidare i suoi teneri occhioni e il suo insaziabile appetito.

Sony Pictures ha rilasciato pochi secondi tratti dal nuovo film della saga di Ghostbusters, la cui uscita (slittata diverse volte a causa della pandemia) è al momento prevista per novembre 2021. In questo breve video Paul Rudd si trova faccia a faccia con quelli che sono già stati battezzati “Mini-Pufts”, una versione ridotta dell’omino di marshmallows che, nella sua versione gigante, rischiò di distruggere New York nel primo “Acchiappafantasmi” del 1984.

In questa clip uno dei Mini-Pufts si libera da una confezione di marshmallows e alla prima impressione sembra un dolce esserino, poi però lui e i suoi compagni mostrano di essere ben più pestiferi di ciò che la loro statura e il loro aspetto potrebbe dare da pensare.

Ci vorranno ancora diversi mesi per vedere i Mini-Pufts e i protagonisti di Ghostbusters: Legacy sul grande schermo ma siamo certi che tra merchandising e meme non ci dimenticheremo facilmente di queste creaturine.

— Jedi Werewolf (@Jedi_Werewolf) April 8, 2021

Hello 2021

Meet your new obsession: Mini-Pufts #GhostbustersAfterlife #MINIPUFTS pic.twitter.com/sNYxbCnDuy

— GIRL_IN_HAMILTON (@GIRLINHAMILTON1) April 8, 2021

Potrebbero interessarti:

  • Il VIDEO: Onward, intervista al regista: “Cambiamo il modo di parlare di emozioni tra maschi”