genoa-under-14,-doppietta-internazionale:-il-torneo-fabio-zuccheri-e-tuo

Genoa Under 14, doppietta internazionale: il Torneo Fabio Zuccheri è tuo

Genoa Under 14 Torneo Zuccheri
Il Genoa Under 14 trionfa al Torneo internazionale Zuccheri 2022



Il Genoa Under 14 ha vinto il Torneo internazionale Zuccheri che si è disputato in quel di San Vito Al Torre, nell’Agro Aquileiese del Friuli, a pochi chilometri da Ruda, paese natale dell’indimenticato Tarcisio Burgnich. La manifestazione, giunta alla quinta edizione, ricorda Fabio Zuccheri, giovane calciatore sanvitese tragicamente deceduto nel 2015, a soli vent’anni, a causa di una grave malformazione cardiaca che gli costò la vita durante un allenamento di calcio a Sevegliano. Suo zio Fulvio, che militò in Serie A per Udinese, Reggiana e Bologna, morì nelle stesse circostanze a soli 49 anni mentre giocava una partita a scopo benefico a Cesena.

I Grifoncini di mister Leone Cipani, reduci dalla vittoria del Memorial Settembrino a Brescia, hanno esordito al “Morigi” di Manzano infliggendo un tennistico 6-0 al Donatello, squadra friulana centro di formazione Inter che, non di meno, ha chiuso il torneo al quarto posto: doppiette del provino valdostano Bionaz e di Bellone, sigilli di Fazio e Toscano. I Grifoncini hanno, poi, battuto 2-0 il Venezia con i gol di Brighenti di Castelletto e Matteo Croce di Arenzano. Il quarto di finale contro la Spal è stato di pura marca rossoblù: altro 2-0, stavolta firmato da Simone Massa da Albenga e Honest Ahanor su schema ben riuscito da palla inattiva.

Croce e Bellone hanno trascinano il Genoa all’ultimo atto della kermesse internazionale risolvendo la semifinale con il Cesena: 2-1 per i Grifoncini. La finale non ha avuto storia: 4-1 per i ragazzi di mister Cipani che hanno esultato ai gol di Fazio su calcio di rigore, poi Bellone, Bionaz e Toscano a completare l’opera. Ininfluente il gol della squadra friulana avvenuto sul punteggio di 3-0. Dopo aver conquistato il bresciano, le maglie rossoblù avanzano e fanno loro il Triveneto con il miglior attacco e miglior difesa della competizione.

Una vittoria non casuale, merito del grande gruppo che si è creato nei mesi: il secondo torneo internazionale messo in bacheca nel giro di una settimana fa capire le potenzialità di questi ragazzi e altresì che la nuova linea di lavoro è già presente all’interno del settore giovanile diretto da Michele Sbravati come catena di montaggio collaudata. Basta soltanto potenziarla, a cominciare da nuove strutture. Così mister Cipani, tecnico del trionfale Genoa Under 14: «La nostra annata è stata straordinaria. Il merito va ai miei ragazzi, distinti per senso di appartenenza, che hanno dato sorrisi e gioie, seppur piccoli, nella stagione della retrocessione». Che la festa (sul pullman rossoblù) abbia inizio!

Cipani Francomacaro Genoa Under 14
I mister Cipani e Francomacaro, assieme alla massaggiatrice Dellisanti e Rossi, con la coppa del Torneo internazionale Zuccheri



Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.