Saranno i turchi dell’Istanbul Basaksehir, gli scozzesi dell’Heart of Midlothian e i lettoni dell’RFS Riga gli avversari della Fiorentina nella fase a gironi della Conference League. Un sorteggio fortunato per i viola, che hanno evitato squadre come Villarreal, West Ham, Anderlecht e Nizza. Sorteggiati nel Gruppo A, gli uomini di Italiano inizieranno la loro avventura il prossimo 8 settembre, per poi giocare anche il 15/9, il 6, il 13 e 27 ottobre per poi chiudere il 3 novembre. A quel punto, cos come tutte le altre competizioni, la Conference League si prender una lunga pausa per ripartire (con la fase ad eliminazione diretta) il 16 e 23 febbraio. Per quanto riguarda il girone, l’Istanbul Basaksehir sicuramente l’avversario pi temibile per conquistare il primo posto, visto che pu contare su “grandi vecchi” come Biglia e (soprattutto) l’ex Arsenal e Real Madrid Mezut Ozil. Nel complesso comunque, la Fiorentina si presenter ai nastri di partenza come grande favorita del Gruppo A.

Arriva Barak e si pensa alla difesa
Barak
Barak

Nel frattempo, come previsto, stamani Antonin Barak (che era arrivato a Firenze nella serata di gioved) ha svolto le visite mediche e gi domenica sera, se tutto filer liscio, potrebbe essere a disposizione di Vincenzo Italiano…