dramma-alfonso-signorini,-ecco-perche-non-lo-vedremo-piu-in-tv-“e'-successa-una-cosa-brutta”.-mediaset-sotto-choc

Dramma Alfonso Signorini, ecco perché non lo vedremo più in tv “E' successa una cosa brutta”. Mediaset sotto choc

Alfonso Signorini ha deciso di prendersi un lungo periodo di pausa dal mondo del piccolo schermo, dopo la fatica di condurre il Grande Fratello Vip per ben sei mesi. E’ diventato molto impegnativo questo lavoro per il presentatore, che ha il merito di aver cambiato i contenuti del format e di aver alzato gli ascolti. Il direttore di Chi, infatti, non si basa esclusivamente sulle dinamiche che avvengono all’interno della casa più spiata d’Italia, ma racconta anche le storie di ognuno dei concorrenti, lasciando ai telespettatori delle pillole di qualità. In questo modo, anche molti Vipponi sono più propensi a prendere parte allo show.

Gli ascolti premiano, il lavoro aumenta, il Grande Fratello Vip dura sei mesi e Alfonso Signorini è stremato: “Ho accettato di fare questa intervista soltanto perché siete voi, ma sono a pezzi. Sto accusando tutta la stanchezza di questi sei mesi, che durante la maratona, per via dell’adrenalina, non ho avvertito. Pensa che stamattina ho dormito fino alle 10:30 e non mi succedeva da trent’anni. E’ stata tosta, anche se sono un montanaro abituato alla fatica: due dirette alla settimana sono difficile da reggere” ha raccontato il presentatore ai microfoni di Tv sorrisi e canzoni, che lo ha raggiunto alle Maldive, dove si è ritirato in vacanza.

LEGGI ANCHE—> Signorini al veleno su Katia: “Sbattuta fuori, ci sono rimasto troppo male. Non me lo aspettavo”. Fan sotto choc

Già Adriana Volpe aveva accennato al fatto che Alfonso Signorini era sparito completamente dai radar e che non le rispondeva al telefono, lasciandola in dubbio sul suo futuro nel reality. Insomma, è umano che il presentatore decida di prendersi la sua meritata vacanza. Soprattutto dopo quest’anno, che ha dovuto reggere al teatrino messo in atto da Alex Belli e Delia Duran insieme a Soleil Sorge. Il triangolo ha sicuramente aiutato lo show a raggiungere più alti share e a far discutere l’Italia intera, ma per il direttore di Chi deve essere stato molto difficile da gestire.

“L’anno scorso è durato un mese di meno. Metti che poi quest’anno ho deciso di fare avanti e indietro tra Roma e Milano, dove vivo, ma fisicamente mi ha molto impegnato. Ora sparisco dai radar perché non ne posso più, ma al di là di questo, non vuol dire che a settembre tornerò come per magia. Mi fermo un mese e poi ricomincio a lavorare per la prossima edizione”. Alfonso Signorini non ha alcuna intenzione di lasciare il suo posto al Grande Fratello Vip, nonostante le fatiche che questo comporta. E il lavoro comincia ben prima della messa in onda dello show, con la formazione del cast.

LEGGI ANCHE—> Bomba in casa Carrisi, Romina e Albano riscoppia l’amore, Lei confessa: “Ci amiamo e L’ho perdonato”. Loredana distrutta

E’ lui in prima persona a convincere concorrente dopo concorrente. Anni come direttore di Chi gli hanno aperto le strade verso tutti i super Vip italiani, e il suo Grande Fratello Vip lo aiuta a convincerli a mettersi in gioco. Già non vediamo l’ora di sapere chi saranno i prescelti per la futura stagione. Si vocifera che si potrebbe optare per un reality misto, composto da Vip e nip. Quest’anno, per Alfonso Signorini la cosa più difficile è stata ignorare le critiche sul web: “Il Gf è molto esposto in rete, dove spesso sono violenti, superficiali e in cattiva fede. E’ difficile restare indifferenti a quello che ti arriva addosso, soprattutto quando sei in diretta e devi trasmettere serenità ed entusiasmo”.

E voi siete D’accordo con Signorini? Fatecelo sapere commentando sul gruppo ufficiale di Maria de Filippi o  Sulla nostra pagina Facebook anche su INSTAGRAM 

foto_alfonso_signorini_triste gf vip
foto_alfonso_signorini_triste gf vip

L’articolo Dramma Alfonso Signorini, ecco perché non lo vedremo più in tv “E’ successa una cosa brutta”. Mediaset sotto choc proviene da Più Donna – Notizie di gossip, spettacolo, moda e attualità.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.