diana-del-bufalo:-“sono-una-delle-poche-donne-a-cui-piace-il-catcalling”

Diana Del Bufalo: “Sono una delle poche donne a cui piace il catcalling”

Diana Del Bufalo è finita al centro di una spiacevole polemica. L’attrice, attraverso una serie di Instagram Stories, ha raccontato di un episodio di catcalling. Piuttosto che infastidirsi, ha ammesso di essere favorevole alla ‘pratica’ che molte donne condannano. 

Diana Del Bufalo sul catcalling

Mentre tante donne si imbestialiscono davanti al catcalling e lo condannano senza mezze misure, Diana Del Bufalo è favorevole. L’attrice ha registrato una serie di Instagram Stories in cui ha raccontato di essere stata oggetto di questa pratica.

L’ex fidanzata di Paolo Ruffini, piuttosto che arrabbiarsi, è stata contenta, ma ha giudicato “falsi” i complimenti che le sono stati rivolti.  

Diana Del Bufalo sul catcalling: le parole

Diana ha dichiarato: 

“Sono una delle poche donne a cui piace il catcalling… Guidavo, ero dentro una macchina. Due uomini, a distanza di 5 minuti… ‘aho ah bella… ah bona…’… Ma in questo stato? Sarà che sono una delle pochissime donne a cui piace il catcalling, però… siete falsi”. 

La Del Bufalo, neanche a dirlo, è finita al centro della polemica in un lampo. Sono molte, infatti, le colleghe che negli ultimi tempi hanno condannato questa pratica primitiva. 

Diana Del Bufalo e il catcalling: è polemica

Diana ha ammesso candidamente che il catcalling non la ferisce affatto, anzi si è definita proprio una fan. Le sue parole, com’era prevedibile, hanno scatenato una vera e propria bufera. In molte hanno criticato l’attrice, mentre tanti altri hanno preso le sue difese. C’è da sottolineare, però, che ci sono soprattutto persone che non hanno apprezzato questa sua gag. Perché diciamolo chiaramente, la Del Bufalo voleva semplicemente condivedere un contenuto divertente, ma non è riuscita nel suo intento. Non è la prima volta, infatti, che l’ex fidanzata di Paolo Ruffini posta filmati che intendono essere comici e risultano “una chiavica“. 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *