damon-hill-e-la-rivalita-con-schumacher,-che-frecciata-all’ex-pilota-ferrari

Damon Hill e la rivalità con Schumacher, che frecciata all’ex pilota Ferrari

Damon Hill non scorda l’epilogo del Mondiale di F1 1994 e durante l’ultima gara in Austria ha lanciato una frecciata diretta a Michael Schumacher.

Schumacher Damon Hill
Michael Schumacher e Damon Hill (Getty Images)

Michael Schumacher è uno dei piloti più vincenti di sempre in Formula 1, un’autentica leggenda. Sono milioni i tifosi che lo hanno amato e che tuttora lo amano.

Ma la sua carriera è stata caratterizzata anche da alcuni episodi controversi. Il primo che viene in mente è probabilmente quello di Jerez 1997 con Jacques Villeneuve. Ma ce ne sono stati anche altri. Alcuni hanno riguardato un altro rivale del pilota tedesco, Damon Hill.

LEGGI ANCHE -> Mick Schumacher, un mentore nel paddock: “E’ di grande aiuto”

Damon Hill, frecciata a Michael Schumacher

Schumacher Hill
Michael Schumacher e Damon Hill (Getty Images)

Schumacher e Hill arrivarono a giocarsi il titolo all’ultima gara del campionato 1994 di F1. Un solo punto li separava in classifica. Il tedesco stava guidando la gara di Adelaide (Australia), quando finì contro il muretto danneggiando la sua Benetton. Quando sopraggiunse l’allora pilota Williams tentando il sorpasso, Schumi lo strinse all’interno e ciò provocò un contatto che ha portato al ritiro di entrambi. Il titolo andò così a Michael, non senza polemiche.

Hill non ha dimenticato quanto avvenne nel 1994. Durante la gara di F1 disputata domenica in Austria, ha pubblicato un tweet eloquente mentre commentava una sanzione inflitta a Lando Norris: «Oh no! 5 secondi di penalità a Norris. Vorrei aver avuto questi steward quando lottavo con un certo tedesco».

Il riferimento a Schumacher è chiaro. E ritiene che probabilmente servisse un metro di giudizio differente da parte dei commissari quando valutarono episodi come quello di Adelaide 1994. Molti accusarono l’allora driver della Benetton di aver intenzionalmente provocato l’incidente, tuttavia non è stato punito e si è preso il suo primo titolo mondiale in Formula 1.

Oh No!! @LandoNorris +5s penalty. Wish I’d had these Stewards when I racing a certain German #f1

— Damon Hill (@HillF1) July 4, 2021

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *