dalle-porsche-alla-rolls-royce,-un-garage-di-auto-abbandonate:-il-motivo-lascia-interdetti

Dalle Porsche alla Rolls Royce, un garage di Auto abbandonate: il motivo lascia interdetti

Un ritrovamento davvero stupefacente quello mostrato in un video: da Porsche a Jaguar e Rolls-Royce, un autentico tesoro abbandonato

Si può arrivare a possedere decine di auto, anche di valore, e poi all’improvviso decidere di privarsene senza un’apparente ragione.

Porsche
Porsche © Ansa

Sembrerà strano, ma sono sempre di più i ritrovamenti di vetture, non soltanto utilitarie, nei luoghi più impensabili e nelle condizioni peggiori. Il ‘cimitero’ di supercar di Dubai è diventato famoso ma è soltanto uno degli esempi di quante macchine possono essere lasciate a marcire dai rispettivi proprietari.

Un altro esempio di quello che fin qui abbiamo raccontato arriva da una zona non meglio precisata del Regno Unito. Le immagini raccontano meglio di qualsiasi parola quel che uno youtuber si è trovato davanti agli occhi: decine di Auto completamente abbandonate, probabilmente da anni. E’ il canale di The Bearded Explorer a mostrare il filmato di un ritrovamento che lascia davvero sorpresi. In un magazzino, ricoperte di erbacce e spazzatura, sono state trovate decine di auto d’epoca.

Da Porsche a Bentley: decine di auto d’epoca abbandonate

Rolls Royce
Rolls Royce © Ansa

Quanto lo youtuber si è trovato davanti a tutte quelle auto ha stentato a crederci. Diverse auto d’epoca completamente abbandonate e ricoperte di polvere (e non solo). Il video non specifica il motivo per il quale queste vetture sono state lasciate lì per anni senza che nessuno se ne occupasse.

La ‘collezione’ di auto vantava anche modelli di tutto rispetto: ecco allora delle Bentley e delle Jaguar, anche una Rolls Royce ma soprattutto Porsche. Nel magazzino abbandonato trovato spazio, infatti, una 911, una 944 e almeno due Porsche 924. Ma l”esposizione’ non finisce qui perché ricoperte da erbacce e polvere ci sono anche alcuni modelli iconici: da una Fiat Coupé con lo stemma Abarth ad una Lotus Esprit e poi ancora una Ford Sierra XR 4×4, una Metro GT-A e poi ancora Mini, Peugeot, Citroen, ma anche Mercedes e una Cadillac Eldorado di ottava generazione. Un insieme di vetture che lascia stupiti e mette un po’ di tristezza guardando le condizioni in cui versano. In poche potranno tornare a splendere per tante la messa a nuova sarebbe troppo complicata soltanto per provarci.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.