dall’agricoltura-al-turismo:-sabato-a-pistoia-il-convegno-di-fdi-dedicato-alle-eccellenze-toscane

Dall’agricoltura al turismo: sabato a Pistoia il convegno di FdI dedicato alle eccellenze toscane

convegno fdI

Un convegno per parlare di eccellenze incentrato sulla Toscana: agroalimentare, turismo, impresa e cultura. Sabato 2 aprile a Pistoia, presso Fortezza 59 in Piazza della Resistenza, dalle 10 alle 17,30, si terrà l’incontro organizzato da Fratelli d’Italia, dedicato agli operatori dei diversi settori di Agricoltura ed eccellenze italiane.

Il convegno dal titolo “La Toscana che brilla, risorse naturali e opere dell’ingegno” vedrà coinvolti politici locali e nazionali e che punta a dare voce a chi opera in campi particolarmente esposti, soprattutto dopo la pandemia e con la crisi ucraina. Non solo una tavola rotonda, nell’intenzione dei promotori, ma un convegno che punta a individuare risposte e soluzioni concrete. «Il nostro obiettivo è promuovere e tutelare le nostre eccellenze che sono il nostro oro e dare sostegno alle iniziative di chi rappresenta la bellezza dell’Italia nel mondo», spiegano Luca De Carlo, senatore di Fratelli d’Italia e responsabile nazionale Dipartimento Agricoltura e Eccellenze Italiane e Susanna Donatella Campione, vice responsabile del Dipartimento.

Il convegno di FdI a Pistoia dedicato a “La Toscana che brilla”

«Il confronto con il territorio, con le categorie e soprattutto con gli imprenditori che sono i principali protagonisti delle nostre eccellenze – prosegue la nota – testimoniano come Fratelli d’Italia sia il partito del fare e della tutela delle nostre aziende. Dobbiamo supportare, incentivare a fare impresa e tutelare le nostre filiere d’eccellenza», conclude Patrizio La Pietra, senatore di FdI e responsabile regionale del Dipartimento Agricoltura e Eccellenze toscane.

L’articolo Dall’agricoltura al turismo: sabato a Pistoia il convegno di FdI dedicato alle eccellenze toscane sembra essere il primo su Secolo d’Italia.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.