come-si-muove-l’africa-che-produce-batterie-per-auto-elettriche

Come si muove l’Africa che produce batterie per auto elettriche

Roma, 15 mag – La produzione di auto elettriche ha fatto salire enormemente la domanda di cobalto e rame, minerali che vengono estratti rispettivamente nella Repubblica Democratica del Congo e nello Zambia. Ma i due Paesi africani hanno tratto poco vantaggio dagli enormi depositi di queste importanti materie prime. Il motivo sta nel fatto che i minerali in questione vengono esportati quando sono ancora grezzi e la loro trasformazione in prodotti ad alto valore aggiunto avviene altrove. Ciò spiega perché questi due paesi traggono poco beneficio economico dalle estrazioni. I leader dei due paesi sono consapevoli che questa situazione è insostenibile e per tale motivo hanno deciso di firmare un accordo per creare incentivi che possano favorire la produzione di batterie per auto elettriche, così da aggiungere valore alla produzione di minerali e avere maggiori benefici economici.

Batterie per auto elettrice, l’accordo tra Congo e Zambia

Il presidente dello Zambia, Hakainde Hichilema, ha sottolineato come questo accordo volto alla produzione di batterie per auto elettriche sia essenziale per ridurre i tassi di povertà dei due Paesi ed è importante che l’Africa smetta di essere un esportatore di materie prime grezze, iniziando a produrre prodotti ad alto valore aggiunto. Un sentimento condiviso dal presidente della Repubblica Democratica del Congo, Felix Tshisekedi, il quale ha sottolineato che Zambia e Repubblica Democratica del Congo possiedono l’80% dei minerali necessari per produrre batterie ma devono aggiungere valore a questi minerali per creare posti di lavoro per i giovani delle due nazioni.

Per favorire la produzione di batterie, verrà creato il Battery Council, una istituzione che avrà la supervisione su Congo e Zambia. Per mettere in pratica gli obiettivi di questo accordo e per favorire la formazione dei tecnici che dovranno produrre queste batterie è stata aperta nella città mineraria di Lubumbashi una scuola che lavora in sincronia coi politecnici dei due Paesi africani.

Giuseppe De Santis

L’articolo Come si muove l’Africa che produce batterie per auto elettriche proviene da Il Primato Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.