chi-e-kylie-minogue:-storia-della-cantante-australiana

Chi è Kylie Minogue: storia della cantante australiana

Con una lunghissima carriera alle spalle, Kylie Minogue è un fenomeno della musica internazionale. Scopriamo il percorso della cantante dal suo esordio da bambina al successo mondiale.

Chi è Kylie Minogue

Kylie Ann Minogue, nata a Melbourne il 28 maggio 1968, è una cantante australiana.

Cresce con la famiglia in Australia facendosi conoscere nel suo paese a soli 11 anni quando esordisce in tv. Non riesce ad ottenere successo come attrice, ma durante una manifestazione fa conoscere la sua voce che le consente di ottenere un contratto con la Mushroom Records. Incide il suo primo singolo ottenendo da subito grande successo a livello internazionale. 

La cantante teen-pop, visto il successo mondiale, decide di abbandondare la serie “Neighbours” e dedicarsi interamente alla carriera da cantante.

A soli 21 anni pubblica il suo secondo album riconfermando la sua notorietà posizionandosi in cima alle classifiche. Si esibisce in tutta Europa per promuovere il disco e una volta concluso il tour decide di cambiare la sua immagine da teen idol, per presentarsi al mondo più adulta e sexy.

In questi anni di cambiamenti decide anche di abbandondare la sua casa di produzione, che le imponeva ritmi difficili da mantenere.

Una volta inserita nella Deconstruction Records ottiene più libertà e così presenta al mondo una nuova versione di sè, più mistica e buia e difficile da interpetare per i critici. 

L’esordio di Kylie Minogue

Dopo un periodo di minor successo, caratterizzato da album indie-pop, Kylie Minogue torna ad avere grandissima notorietà con la pubblicazione del suo album più famoso: Fever. Ad anticiparlo è il singolo del 2001 “Can’t Get You Out of My Head” diventato un tormentone dance mai passato di moda. Nel corso degli anni a venire sperimenta sonorità varie tra loro passando per sonorità più lounge ma anche R&B. 

Nel 2005 la cantante annuncia il suo tumore al seno mettendosi in pausa per circa un anno della sua vita. I fan e i colleghi la supportano e le danno grandissima forza, tanto che già a fine 2006 fa ritorno in scena con numerosi concerti per l’Australia. Realizza nel frattempo un nuovo album di inediti prodotto da produttori noti come Calvin Harris. 

Il successo di Kylie Minogue

Seguono anni di grande attività musicale tra l’incisione di nuovi dischi e tour che la vedono impegnata in giro per il mondo. Con l’arrivo del nuovo decennio la cantante pubblica il suo undicesimo album, “Aphrodite”, che riconferma il suo grande successo, specialmente con il singolo indimenticabile “Get Outta My Way”.

Celebra i suoi 25 anni di carriera nel 2012 partecipando a diversi concerti e pubblicando il disco “The Best of Kylie Minogue”. Negli anni a venire la cantante sembra non rallentare e produce un album dopo l’altro promuovendoli con tour per l’Europa e non solo. 

LEGGI ANCHE: Chi è Lady Gaga: tutto sulla celebre cantante

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.